Teramo-Catanzaro 0-0: le pagelle dei giallorossi

Nel 28° turno del girone C di Serie C il Catanzaro pareggia a reti inviolate in trasferta contro il Teramo. Allo stadio “Bonolis” match avaro di emozioni, da segnalare solamente l’espulsione per doppia ammonizione di Scognamillo. Di seguito le pagelle dei giallorossi.

DI GENNARO 6,5 – Salva il risultato nel primo tempo con la parata sul tiro al volo di Costa Ferreira, per il resto ordinaria amministrazione per l’estremo difensore giallorosso.

SCOGNAMILLO 5 – Dopo una prima parte di partita attenta, ingenuamente si fa espellere ad un quarto d’ora dal termine del match per doppia ammonizione che lascia le Aquile in 10 nei minuti finali.

FAZIO 6,5 – Ennesima prestazione precisa e concreta per il difensore giallorosso, bravo a sventare le minacce offensive portate dalla squadra abruzzese.

MARTINELLI 6 – Gara solida e con poche sbavature giocata dal difensore delle Aquile.

GARUFO 6 – Prestazione tutta sostanza e quantità sia in fase difensiva che in quella offensiva.

CORAPI 5,5 – Il capitano delle Aquile non riesce a prendere le redini della manovra in mezzo al campo servendo poco i suoi compagni rispetto al solito.

VERNA 6 – Il centrocampista giallorosso lotta come suo solito su ogni pallone inserendosi spesso in avanti.

PORCINO 5,5 – L’esterno sinistro delle Aquile, come contro l’Avellino, si rende meno utile in fase difensiva ma soprattutto in quella offensiva.

DI MASSIMO 6 – Schierato al posto dello squalificato Carlini da trequartista svaria su tutto il fronte offensivo creando più di una difficoltà alla retroguardia biancorossa con la sua fisicità e la sua tecnica.

EVACUO 5 – Oltre a qualche gioco di sponda la punta delle Aquile non ha mai impensierito i difensori dei Diavoli.

CURIALE 5 – Prestazione sottotono per l’attaccante giallorosso, mai entrato realmente in partita.

BALDASSIN 6 – Entra nella ripresa al posto di Verna giocando una gara attenta e ordinata in mezzo al campo.

PARLATI 6 – Entra a mezz’ora dal termine facendo intravedere, al suo debutto in maglia giallorossa, delle buone giocate.

RISOLO, CASOLI e RICCARDI S.V. – Entrano a pochi minuti dalla fine dell’incontro, senza aver modo di potersi mettere in mostra.

ALL. CALABRO 5,5 – La compagine del presidente Noto, dopo l’immeritata sconfitta casalinga contro l’Avellino non va oltre il pari contro il Teramo. Pareggio giusto per quello che si è visto in campo, ben poco.

Foto: US Catanzaro 1929


Commenti

2 risposte a “Teramo-Catanzaro 0-0: le pagelle dei giallorossi”

  1. Avatar Salvatore Panetta
    Salvatore Panetta

    Il voto al Mister è troppo alto , mediocre o scarso….andava bene

  2. Avatar Salvatore Panetta
    Salvatore Panetta

    Mi dispiace essere critico, ma la realtà è quella che è……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *