17 Aprile 2021

Catanzaro – Avellino, 0 – 1 agli irpini basta un gol in fuorigioco di Bernardotto

scritto il: mercoledì, 03 Marzo 2021 - 16:47

Tempo di lettura: 2 minuti

Catanzaro (3-4-1-2): Di Gennaro; Gatti, Fazio, Scognamillo; Porcino, Verna, Corapi, Garufo; Carlini; Casoli, Curiale. A disp.: Branduani, Iannì, Pierno, Riccardi, Risolo, Parlati, Baldassin, Evacuo, Jefferson, Molinaro, Grillo. – Allenatore: Antonio Calabro.

Avellino (3-5-2): Forte; Illanes, Miceli, L.Silvestri; Ciancio, Carriero, De Francesco, D’Angelo, Tito; Fella, Bernardotto A disp.: Pane, Rizzo, Maniero, Santaniello, Dossena, Rocchi, Adamo. – Allenatore: Domenico De Simone (squalificato Braglia).

Arbitro: Daniele Rutella di Enna

Calci d’angolo CZ – AV 8 – 2

Ammoniti: Carlini (CZ), Scognamillo (CZ), D’Angelo (AV), Miceli (AV), Evacuo (CZ), Silvestri (AV), Ciancio (AV), Garufo (CZ)


Espulsi: Miceli (AV), Carlini (CZ)

Recupero 1 – 6

CRONACA

PRIMO TEMPO

Inizio di partita giocata prettamente a centrocampo. Il primo squillo arriva al 12′ sugli sviluppi di un calcio di punizione sull’out destro. Batte Corapi, colpo di testa di Curiale con la sfera che si perde sul fondo

Al 19′ ammonito Carlini per fallo su Illanes

Al 21′, alla prima vera occasione, gli ospiti passano in vantaggio con Bernardotto bravo ad intercettare un cross forte e basso dalla destra di D’Angelo. CATANZARO – AVELLINO 0 – 1

Prova a reagire il Catanzaro che conquista il primo calcio d’angolo della partita. Ma il tiro dalla bandierina non sortisce alcun effetto

Il Catanzaro non riesce a trovare lo spunto vincente anche grazie all’Avellino che è ben messo in campo

Secondo ammonito della partita e ancora una volta nelle fila del Catanzaro. Scognamillo è stato sanzionato con il cartellino giallo per un fallo su Fella

Due minuti dopo arriva la prima ammonizione in casa irpina, D’Angelo finisce sul taccuino dei cattivi

Dopo un minuto di recupero finisce una prima frazione di gioco con poche occasioni da gol. Bravo l’Avellino ha sfruttare l’unica occasione che finora gli è capitata

Rivedendo le immagini video del gol dell’Avellino la rete è viziata da fuorigioco non sanzionato dall’assistente del sig. Rutella di Enna

SECONDO TEMPO

Nessuna sostituzione nelle due squadre al rientro dagli spogliatoi

Al 5′ Garufo chiama all’intervento Forte che di piede respinge. Un minuto dopo ancora un miracolo dell’estremo difensore irpino su colpo di testa ravvicinato di Curiale

Calabro prova a far cambiare passo al Catanzaro mandando in campo Evacuo, Jefferson e Risolo al posto di Curiale, Porcino e Corapi

Al 61′ ammonito Miceli per una trattenuta su Evacuo

Doppio cambio tra i biancoverdi entrano Maniero e Santaniello al posto di Bernardotto e Fella

Ammonito Evacuo per una carica sul portiere ospite

Al 73′ la difesa irpina giochicchia, Carriero perde palla con Verna che prova a sorprendere Forte con un tiro angolato ma non potente

Al 75′ esce D’Angelo nell’Avellino dentro Adamo

Doppio giallo per Miceli che lascia l’Avellino in dieci uomini

Sostituzione tra le fila giallorosse: fuori Casoli dentro Grillo

Braglia risponde mandando in campo Dossena al posto di Maniero

Partita che si incattivisce. Ammoniti Garufo e Ciancio

Dentro Molinaro fuori Garufo

Anche il Catanzaro rimane in dieci uomini, Carlini rimedia il secondo giallo

Stop casalingo per il Catanzaro che viene punito oltre misura dall’Avellino che batte i giallorossi grazie ad un gol in fuorigioco di Bernardotto

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P