Catanzaro-Avellino, i precedenti

Dopo il successo interno per 2-1 contro la Ternana di sabato scorso, il Catanzaro torna in campo mercoledì alle ore 17:30 contro l’Avellino.

La squadra campana del presidente Angelo Antonio D’Agostino si trova al secondo posto in classifica con 50 punti conquistati su 25 partite disputate frutto di 15 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte, con 41 reti all’attivo e 21 al passivo.

Fuori casa gli irpini hanno totalizzato 24 punti in 12 gare: 7 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, con 15 gol fatti e 9 subìti.

La compagine allenata da Piero Braglia la scorsa giornata ha osservato il turno di riposo, l’ultima gara disputata è stata quella esterna contro la Casertana vinta 2-0 grazie alle reti firmate da Silvestri e Bernardotto.

Catanzaro e Avellino in totale si sono affrontate 32 volte: 13 successi dei biancoverdi, 12 pareggi e 7 affermazioni giallorosse. 36 a 23 per i campani il computo delle reti realizzate.

Nei 16 precedenti al “Ceravolo” 6 vittorie delle Aquile, 7 pareggi e 3 successi degli irpini. 18 a 13 per i giallorossi il computo dei gol realizzati. L’ultimo incontro tra le due compagini all’ex “Militare” risale alla stagione scorsa terminato 3-1 per le Aquile grazie alle reti messe a segno da Favalli, Nicastro e Kanoute, gol di Di Paolantonio per i biancoverdi.

Stesso risultato e sempre a favore dei giallorossi nel girone d’andata allo stadio “Partenio-Adriano Lombardi” dove gli uomini di mister Calabro, dopo essere andati in svantaggio alla mezz’ora per via della rete siglata dall’attaccante biancoverde Fella, hanno ribaltato il risultato grazie al gol di Curiale nel primo tempo e a quelli di Di Massimo e Di Piazza nella ripresa.


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *