A proposito di imbattibilità della Ternana, vi ricordate di Provenza?

Al “Ceravolo” arriva la Ternana di mr Lucarelli, dopo 26 turni di calendario è l’unica squadra imbattuta d’Europa nei 5 maggiori campionati professionistici (Italia, Spagna, Francia, Germania e Inghilterra). Un record che giornata dopo giornata la sta portando ad un passo dalla promozione in Serie B.

Ma di record e di imbattibilità europee a Catanzaro ne sappiamo qualcosa, infatti fu proprio il Catanzaro a conquistare nella stagione 2008-2009 l’imbattibilità europea, facendo addirittura meglio della Ternana.

Il Catanzaro dopo 20 giornate fu l’unica squadra di calcio europea a mantenere l’imbattibilità, ma non soltanto alla ristretta cerchia dei 5 maggiori campionati, ma bensì di tutti i campionati europei del calcio professionistico.

A guidare quel Catanzaro in panchina Nicola Provenza, l’allenatore con la laurea in medicina. Cosa fa oggi Provenza? Ha smesso di allenare nel 2015, e alle elezioni politiche del 2018 viene eletto deputato alla Camera per il Movimento 5 Stelle, nel collegio maggioritario di Salerno. È membro dal 2018 della XII Commissione Affari sociali.

La pandemia da Covid19 lo ha poi proiettato tra gli esperti televisivi con apparizioni quasi quotidiane nel programma “mattino cinque” in onda su Canale 5 condotto da Francesco Vecchi.


Commenti

3 risposte a “A proposito di imbattibilità della Ternana, vi ricordate di Provenza?”

  1. Avatar francesco
    francesco

    Ehh come non lo ricordiamo,lui era il profeta del calcio ruminante,eccellente se il gioco non prevedesse di far gol…..

    1. Avatar Lamberto
      Lamberto

      Anche il Perugia in A fu imbattuto ma non vinse lo scudetto. Ora con i 3 punti il pareggio serve poco. La Ternana ha un record a cui tiene di più e sono i 63 gol segnati.

  2. Preparatevi con i sacchi …..
    E le minchiate vedi casertana ( secondo voi abbiamo giocato bene )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *