7 Marzo 2021

LIVE Catanzaro – Potenza, 0 – 0 finisce in parità un primo tempo con poche emozioni

scritto il: sabato, 23 Gennaio 2021 - 17:00

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANZARO (3-5-2): Di Gennaro, Fazio, Martinelli, Scognamillo, Contessa, Corapi, Verna, Risolo, Garufo, Di Massimo, Curiale. A disposizione: Mittica, Iannì. Salines, Urso, Evacuo, Pinna, Riccardi, Baldassin, Casoli, Carlini, Schimmenti, Porcino All. Calabro

POTENZA (3-5-2): 31 Marcone,2 Viteritti, 4 Sandri, 7 Coccia, 9 Cianci, 10 Ricci, 15 Gigli, 17 Salvemini, 26 Di Somma, 32Bucolo, 33 Sepe. A disposizione: Santopadre, Brescia, Iuliano, Compagnon, Lauro, Nigro, Fontana, Di Livio, Volpe, Lorusso, Cirone, Cavalliere All. Capuano

Arbitro Monaldi di Macerata

Assistenti: Nasti di Napoli e Piedipalumbo di Torre Annunziata

Angoli CZ – PZ: 2 – 2

Ammoniti: Curiale (CZ), Corapi (CZ), Salvemini (PZ)

Espulsi:

Recupero: 2′ –

CRONACA

PRIMO TEMPO

Neanche il tempo di battere il calcio d’inizio che Curiale si fa ammonire per una botta rifilata a Cianci in un’azione fortuita nella zona nevralgica del campo.

Al 10′ occasionissima per il Catanzaro, Corapi al limite dell’area lucana serve Curiale che tutto solo davanti a Marcone la piazza di testa ma l’estremo difensore ospite non si fa sorprendere e respinge,

Al 14′ ancora un pericolo per la difesa potentina, Verna scende sulla destra, serve al centro dell’area ma prima Di Massimo e poi Curiale non riescono nella stoccata vincente,

Al 20′ si fa vedere il Potenza, sugli sviluppi di un calcio d’angolo arriva dalle retrovie Coccia che al volo impegna Di Gennaro,

Al 21′ risponde il Catanzaro, Di Massimo conquista palla al centrocampo, scende al centro e serve sulla destra l’accorrente Garufo che tenta di sorprendere sul primo palo Marcone che si rifugia in angolo. Il successivo corner non sortisce alcun pericolo per i lucani,

Al 31′ Potenza ancora pericoloso sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite dell’area. Cianci finta il tiro ma serve Salvemini che con un velenoso diagonale fa la barba al palo della porta difesa da Di Gennaro,

Svanito il pericolo il direttore di gara ammonisce capitan Corapi per proteste,

Partita decisamente maschia giocata prevalentemente a centrocampo. Al 43′ ammonito Salvemini per fallo su Corapi,

Dopo 2 minuti di recupero finisce un primo tempo “bruttino” con poche occasioni degne di nota.

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P