16 Gennaio 2021

Aquile, già al lavoro pensando alla Juve Stabia.

scritto il: lunedì, 14 Dicembre 2020 - 09:27

Il successo di Bisceglie è già alle spalle per Calabro e i suoi ragazzi, neanche il tempo di assaporarlo che tutta la truppa si ritroverà oggi pomeriggio alle 15 per la ripresa degli allenamenti presso lo stadio Ceravolo.Un successo, quello in terra pugliese, che avvicina il Catanzaro al terzo posto occupato dal Teramo.che dista solo un punto.Guai a sentirsi appagati è un po’ quello che frulla nella testa degli addetti ai lavori, sabato a Catanzaro arriva la Juve Stabia bisogna farsi trovare pronti e concentrati. Vietato abbassare la guardia.

I prossimi due match Juve Stabia in casa e Catania in trasferta arrivano nel momento in cui il campionato entra nel vivo e per chi ha ambizioni di vertice, o comunque di restare nella scia di una Ternana inarrestabile e di un Bari in affanno, non può concedersi distrazioni.

Due match che serviranno anche in chiave futura per delineare le prossime ed imminenti strategie di mercato.

Ed in questo la coppia Foresti-Cerri sembra avere le idee chiare, il Catanzaro sembra orientato, senza stravolgimenti, a puntellare l’intelaiatura a disposizione di Calabro con due o al massimo tre elementi.

Senza volersi abbandonare a voli pindarici c’è comunque la consapevolezza di aver fatto bene e di potersi migliorare. Una squadra che è partita da zero con il reset dei quadri dirigenziali e tecnici ha preso a correre e giornata dopo giornata trova sempre più conferme, a quello che noi avevamo già capito: questa è una grande squadra.

Tutti uniti alla meta, avanti Catanzaro!

Foto: US Catanzaro 1929

Commenti da Facebook
error: Content is protected !!
P