Lutto nel calcio: è morto Paolo Rossi, il “Pablito” Campione del Mondo 1982

E’ notte fonda quando una triste notizia scuote tutte le redazioni sportive e non: all’età di 64 anni è morto, per un male incurabile, Paolo Rossi, uno dei più grandi attaccanti della storia del calcio italiano, che ha incantato il mondo ai Mondiali del 1982.

Attaccante della nazionale di Bearzot eroe e campione del mondo del 1982, di quella nazionale che ha sconfitto il Brasile di Zico, l’Argentina di Maradona, e in finale la Germania di Rummenigge. Quell’eroe e quel campione per tutti noi diventato “Pablito”.

A dare la notizia della sua morte è stato il giornalista Rai Enrico Varriale con un post su Twitter che di seguito vi proponiamo.

Anche Federica Cappellitti, moglie di “Pablito” attraverso il suo profilo facebook ha postato una foto dando l’ultimo saluto al marito Paolo,


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *