5 Marzo 2021

La Serie C sbarca su Sky

scritto il: martedì, 08 Dicembre 2020 - 15:07

Tempo di lettura: 2 minuti

La Lega Pro approda sulla piattaforma satellitare Sky Sport. A partire da domani, la nota emittente trasmetterà fino a 15 partite per ogni turno. Ogni singolo evento sarà acquistabile al costo di 4,99€.Si comincia con le prime tre partite in programma domani alle ore 15: Piacenza-Novara (Sky Sport 251), Fermana-Arezzo (Sky Sport 252) e Avellino-Bisceglie (Sky Sport 253).

Soddisfatto il numero uno della Serie C Francesco Ghirelli:”L’operazione consente agli appassionati di calcio di avere a disposizione un’ulteriore modalità per seguire le squadre di Lega Pro, che stanno riscuotendo un interesse crescente da parte del pubblico. Si inizia domani con tre gare, alle ore 15: Avellino-Bisceglie, Fermana-Arezzo e Piacenza-Novara e si proseguirà lungo tutto l’arco del campionato.La trasmissione è resa possibile dall’offerta di Lega Pro, che ha messo sul mercato – in via non esclusiva – i diritti audiovisivi a pagamento delle partite. Saranno disponibili non solo i match del campionato “regular season”, fino ad un massimo di 15 a giornata, ma anche le partite, non trasmesse in chiaro da RAI, di play off e play out e di Supercoppa.Sono orgoglioso che una realtà come Sky inizi la trasmissione in diretta dei match, è un riconoscimento chiaro e tangibile del valore del prodotto Serie C, che ha un peso in termini di tifosi e gode di un riconoscimento nel movimento calcistico italiano” dichiara Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro. “È un risultato che non giunge a caso ma è frutto di una strategia di valorizzazione adottata da Lega Pro, che oggi segna una tappa importante. Abbiamo costruito un prodotto credibile, facendoci guidare dai valori e seguendo una strategia manageriale, che oggi il mercato ci riconosce”.In una stagione così particolare si è reso necessario rafforzare la visibilità del Campionato attraverso una nuova modalità di trasmissione delle partite che si affianca ad Eleven, a Rai e agli altri operatori della comunicazione locali: il fine è quello di valorizzare ulteriormente l’attività dei club, dei giovani calciatori che ogni turno scendono in campo e degli sponsor, e di consentire agli appassionati di usufruire di un servizio di visibilità su più larga scala”

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P