Potenza, il presidente Caiata aggredito: lancio di oggetti contro la vettura

Altro brutto episodio avvenuto in Serie C. Il presidente del Potenza Salvatore Caiata subito dopo la sconfitta interna contro la Viterbese è stato aggredito verbalmente all’uscita dallo stadio da un gruppo di presunti tifosi che hanno lanciato oggetti all’indirizzo della vettura. A evitare guai peggiori ci hanno pensato i carabinieri che hanno allontanato immediatamente i facinorosi. Caiata, rimasto sempre in macchina, fortunatamente non ha avuto conseguenze e dopo ha detto: “Non esiste essere aggrediti dopo quello che abbiamo fatto e la serietà che abbiamo sempre messo. Mi hanno dato del buffone e dell’esibizionista, aggredito la mia macchina. La mia esperienza finisce qua”

La redazione di Catanzarosport24.it esprime massima solidarietà al patron del Potenza Caiata


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *