Aquile giallorosse dall’anima nera: scaramanzie e riti

Non solo estro e tanto lavoro, il gioco del calcio è pieno di scaramanzie e riti propiziatori. A servirsene non sono stati personaggi qualunque ma gente dal calibro di Giovanni Trapattoni nel Mondiale 2002 in Korea sfoggió la bottiglietta di acqua Santa con cui benediceva la sua area tecnica, peccato che poi Byron Moreno scatenó la sua (e non solo sua) vena blasfema. Cristiano Ronaldo e Messi hanno la stessa mania di entrare in campo per ultimi, tranne quando sono capitani di Portogallo ed Argentina.Il Ronaldo brasiliano, ex Inter, entrava sempre in campo col piede destro, pensava portasse bene.Gary Lineker, ex attaccante inglese, invece non tirava mai in porta prima delle partite perchè non voleva sprecare nessuna cartuccia, ogni gol nel riscaldamento sarebbe stato un gol in meno in partita!Laurent Blanc, roccioso difensore francese , prima di ogni match infatti baciava la capoccia pelata di Fabien Barthèz suo compagno in Nazionale.Ognuno ha il suo amuleto o rito, ed amuleto sembra essersi fatto strada nell’U.S. Catanzaro si tratta della maglietta nera che in tema storico fu il primo colore adottato dalla Catanzarese nei campionati 1927-28 e 1828-29.

Ebbene nel corso di questo campionato il Catanzaro ha disputato 11 gare: 4 in maglia nera, 3 in maglia giallorossa e 4 in maglia bianca.Il maggior numero di punti è stato conquistato con la maglia nera 10 su 12 per una media di 2,50 punti a partita. Ma non solo il Catanzaro ha indossato la maglia nera nelle ultime 4 partite ottenendo 3 vittorie e 1 pareggio 7 reti realizzate e 3 subite.

Al secondo posto la maglia giallorossa a striscie verticali indossata in 3 partite che sono valse 2 vittore e 1 pareggio, 7 punti su 9 per una media di 2,33 punti a partita 4 reti realizzate e 2 subite.

Fanalino di coda la maglia bianca che ha uno score davvero brutto: 4 partite 2 sconfitte e 2 pareggi 2 punti su 12 con una media di 0,50 a gara 2 reti realizzate e 7 subite.

Di seguito l’elenco completo delle gare e maglie indossate nel campionato 2020-2021

Nera

Avellino-Catanzaro 1-3

Catanzaro-Teramo 1-0

Francavilla-Catanzaro 1-1

Catanzaro-Cavese 2-1

10 su 12

Media 2.50

Giallorossa

Catanzaro-Palermo 1-1

Catanzaro-Paganese 1-0

Catanzaro-Foggia 2-1

7 su 9

Media 2,33

Bianca

Ternana-Catanzaro 5-1

Casertana-Catanzaro 0-0

Vibonese-Catanzaro 0-0

Potenza-Catanzaro 2-1

2 su 12

Media 0,50

Foto: Romana Monteverde/ US Catanzaro 1929


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *