Virtus Francavilla – Catanzaro 1-1:Calabro eguaglia Auteri

scritto il: domenica, 15 Novembre 2020 - 20:19

Non c’è due senza tre è ciò su cui tutti speravamo, ovvero raccogliere il terzo successo di fila. Invece dalla Puglia si torna con un pareggio ma comunque con qualche nota positiva.Nulla da rimproverare a Calabro e alla squadra, che per la terza volta consecutiva è scesa in campo con l’identica formazione con la sola eccezione della “stafffetta” Curiale-Evacuo.La nota positiva è la condizione atletica che va crescendo come testimonianato da un buon secondo tempo in cui il Catanzaro ha provato ad accelerare per portare a casa la vittoria e per poco non ci riusciva con Di Massimo che da pochi metri ha calciato a lato.Ed i prossimi 15 giorni delinerano un quadro più chiaro dei valori del girone. Potrà tirare il fiato il Catanzaro che tornerà alla normalità scendendo in campo “solo” 2 volte mentre altre compagini saranno chiamate ad un supplemento di energie con i vari recuperi. Il doppio impegno delle Aquile parte dalla Cavese che il 22 scenderà al Ceravolo mentre il 29 si renderà visita al Bari dell’ex Auteri.Ed a proposito di Auteri il pareggio conseguito oggi dal Catanzaro permette a Calabro di eguagliare proprio lo special one per numero di punti ottenuti dopo 10 giornate di campionato sulla panchina del Catanzaro; entrambi ne hanno conquistati 16. Un peccato per Mr Calabro se non si fossero sciupati i due punti persi in casa con il Palermo che non solo avrebbero permesso al Catanzaro una migliore posizione in classifica ma avrebbero consentito al tecnico pugliese di conquistare il maggior numero di punti sulla panchina delle Aquile negli ultimi 6 anni dopo 10 giornate.

Commenti da Facebook