I goal del sindaco saranno sempre con noi.. ciao Fabrizio

scritto il: giovedì, 15 Ottobre 2020 - 14:14

Quando ho letto la notizia della morte di Fabrizio Ferrigno un brivido freddo e profondo mi ha percorso il corpo. L’immagine del suo goal più bello, quello da centrocampo con la Sambenedettese, mi si è visualizzato davanti gli occhi come su un grande schermo che avvolgeva tutto . Ho impiegato forse qualche minuto per capire che ero a casa e non allo stadio ad assistere ad una prodezza con pochi precedenti. Quando Fabrizio ha fatto quel goal, che oserei definie un monumento nell’arte del calcio, ero in tribuna stampa ad annunciare, come sempre, i gol di quella fantastica stagione calcistica, in quel momento ho impiegato più del solito prima dell’annuncio perché guardare il Ceravolo pieno ed in delirio per lui non aveva prezzo ma fondamentalmente non potevo neanche parlare perché il boato non terminava più. Un urlo infinito, lungo, che emanava felicità probabilmente gli oltre quindicimila tifosi giallorossi presenti lo ricorderanno perché, dopo il mio annuncio, per scandire tutti insieme il nome Ferrigno fu necessario aspettare qualche minuto, quando il gioco riprese con la palla al centro del campo. Continuammo in simbiosi ad omaggiarlo molte volte con la partita che continuava in modo surreale, anche gli avversari attesero almeno cinque sei minuti prima di riinizare a giocare perché lo stadio era su un’altra frequenza d’onda e pensare di attaccare in quel momento era impensabile. La voce del pubblico teneva lontano il pallone dall’area di rigore di quel Catanzaro. Fu veramente una emozione collettiva indescrivibile. Caro Fabrizio averti battezzato “Il sindaco” insieme al Re Giorgio o al professore Briano non è stata una semplice trovata di marketing ma un sentimento sincero per la tua bravura e per quanto ci hai deliziato con le tue giocate. Da tempo, in tanti, eravamo a conoscenza delle tue pessime condizioni di salute:  E oggi che non ci sei più, aver potuto gridare a squarciagola “Il sindaco ” a tutto il popolo giallorosso è stato un piacere ma soprattutto un onore. Ciao Fabrizio sarai sempre il nostro Sindaco.

Roberto Talarico

https://www.weboggi.it/cronaca/i-goal-del-sindaco-saranno-sempre-con-noi-ciao-fab/

Commenti da Facebook