U.S. Catanzaro, ufficiale l’arrivo del centrocampista Altobelli

Come anticipato ieri sera in esclusiva da catanzarosport24.it https://www.catanzarosport24.it/2020/10/01/u-s-catanzaro-per-altobelli-manca-lufficialita-vano-potrebbe-affiancare-di-piazza-tulli-ai-saluti/ Daniele Altobelli è ufficialmente un nuovo calciatore dell’U.S. Catanzaro

Il comunicato ufficiale del club giallorosso

L’US Catanzaro 1929 comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive del centrocampista Daniele Altobelli. Classe 1993, Altobelli arriva dalla Salernitana ma ha giocato l’ultima stagione con la Feralpisalò, nel girone A della Serie C, collezionando 21 presenze e un gol. Ha cominciato la sua carriera con il Frosinone, raggiungendo nel torneo 2014/2015 la serie B, campionato nel quale è rimasto stabilmente tra il 2015 e il 2018 inizialmente con l’Ascoli e poi, per due anni, con la Pro Vercelli. Prima di approdare a Salò, aveva vestito la maglia della Ternana. L’ex granata – che si lega ai giallorossi per due anni – è già a disposizione di mister Calabro.


Commenti

10 risposte a “U.S. Catanzaro, ufficiale l’arrivo del centrocampista Altobelli”

  1. Ottimo calciatore. Benvenuto in giallorosso ????❤️

  2. Avatar Michele
    Michele

    Bene, inversione di rotta. Giocatori di categoria nel pieno dell’attività calcistica. Dopo Riccardi ecco Baldassin in e Altobelli. Una punta ancora è poi…… diremo la nostra. Forza Aquile

    1. Avatar Salvatore Panetta
      Salvatore Panetta

      La Dirigenza si sta riscattando dalle promesse fatte , almeno in parte , ringiovanire la rosa….Almeno sulla carta sono stati presi calciatori validi , il campo dirà la sua . Dovrebbero arrivare gli attaccanti , Evacuo , Mazzeo , Di Massimo , penso che almeno due di questi verranno presi , poi se sarà uno o tutti si vedrà ,l’importante e chiudere subito l’affare . Penso che si stia programmando anche per il futuro , col cambio generazionale degli over, l’importante che si faccia una buona squadra e si mantengono le promesse fatte.

  3. Avatar AntonioM72
    AntonioM72

    Confesso che dopo la prima conferenza stampa di presentazione del nuovo corso non mi aspettavo nulla di buono, invece sono ritornato fiducioso. Complimenti alla società, DG, DS e Mister. Adesso iniziamo a vincere.

  4. Avatar Claudio laurenti
    Claudio laurenti

    Purtroppo dopo aver venduto Furlan D’Ursi Fischnaller Maura Celiento De risii Kanoute,la Holding Noto vende anche Tulli ed acquista avanzi di calciomercato. Stavamo andando in B , adesso siamo diretti in CND

  5. Avatar Gianpiero
    Gianpiero

    Ottimo acquisto! Benvenuto nella squadra più mitica ed amata del mondo ❤️????
    Adesso con altre due buone punte saremo forti.
    Stavamo andando in B? Sicuramente non lo scorso anno

    1. Avatar Salvatore Panetta
      Salvatore Panetta

      Ho l’impressione che possiamo dire la nostra per un campionato di vertice , come sempre il campo sarà il giudice imparziale , possiamo fare qualunque commento , e se poi verremmo smentiti dai risultati ? Stiamo calmi , non mettiamo il carro davanti ai buoi e non fasciamoci la testa prima di romperla… La partita col Chievo ha detto qualcosa , pur se abbiamo giocato contro dei ragazzi ma di categoria , e comunque anche con l’ingresso in campo dell’artiglieria pesante, e in dieci uomini , non abbiamo sfigurato , l’importante era di onorare la maglia e mi pare che così è stato. La proprietà ha il dovere di fare il proprio dovere per onorare la città e i tifosi , così come i calciatori per l’impegno e la dedizione , perchè la tifoseria e i cittadini tutti sono stati sempre presenti , quindi se si dovesse sforare il budget di qualche euro, non è un dramma……Tutti allo stadio sempre…..

  6. Avatar Gianpiero
    Gianpiero

    Celiento unico rimpianto, ma è un difensore che peraltro non ha dimostrato attaccamento alla maglia.
    De risio non è più forte di quelli che abbiamo preso.
    Gli altri quanti gol hanno segnato via da Catanzaro?
    Bravo Noto, brava società state facendo un buon lavoro senza ascoltare i nostri isterismi

    1. Avatar Salvatore Panetta
      Salvatore Panetta

      Non è detto che chi è andato via sarà protagonista dov’è andato , ogni campionato ha una storia a se e il rendimento del calciatore può cambiare , dipende da tante componenti . Come dico da sempre è il campo l’unico giudice per giudicare . Penso che ci siamo messi sulla buona strada, che è ancora lunga da percorrere per i traguardi desiderati , chissà magari quest’anno arriveremo al traguardo…..mai dire mai ….basta un colpo di fortuna ,ci vuole anche questa……

  7. Avatar Michele
    Michele

    Pur essendo un estimatore di Gaetano AUTERI, non posso che ribadire le impressioni positive su Calabro, un allenatore preparato, misurato, equilibrato, nonche da ultimo gran motivatore che non è cosa da poco. Nelle ultime ore stanno arrivando giocatori che livellando l’età media della squadra e ristabiliscono, in noi tifosi, quelle preoccupazioni legate ai programmi futuri di una società che vuole vincere. Ora aspettiamo il campo, che può rispondere positivamente (Chievo) o negativamente ( Potenza) ma che non deve esaltarci o demorallizzarci dopo le prime giornate. La nostra fede per questi colori è incrollabile. Buona domenica a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *