23 Gennaio 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Live Potenza – Catanzaro : foto e cronaca

scritto il: domenica, 27 Settembre 2020 - 17:33

Tempo di lettura: 3 minuti
Squadre in campo

Il Potenza schiera un 4-2-3-1 con Brescia in porta, difesa a quattro composta da Boldor e Conson, i terzini saranno Zampa a destra e Panico, a centrocampo l’ex Iuliano e Sandri, in anavanti dietro l’unica punta Salvemini agiscono Ricci, l’ altro ex Di Livio e Volpe.

Il Catanzaro di mister Calabro schiera un 3-5-2 con Branduani in porta, difesa a tre composta da Fazio, Riggio e Pinna, a centrocampo Corapi, Urso e Verna, sugli esterni agiranno Contessa a sinistra e Casoli a destra mentre le due punte saranno Carlini e Di Piazza.

17:30 Partiti!

2′: Rete del Potenza! l’ex Di Livio scappa sulla corsa di sinistra e poi pennella un ottimo cross per la testa di Volpe, che da pochi passi batte Branduani!

9′: Cambio per il Catanzaro: Risolo entra al posto di Urso.

17′: Punizione delle Aquile calciata da Pinna che scheggia con la traversa!

26′: Raddoppio di Salvemini che salta in velocità Fazio e batte Branduani

32′: Chance per le aquile: Brescia salva tutto su Verna che colpisce di testa dalla sinistra! Di Piazza arriva sul pallone, calcia ma trova davanti a se un muro di maglie del Potenza.

In foto : il signor Marco D’Ascanio e i calciatori giallorossi Corapi e Carlini

34′ Doppip cambio nelle aquile: dentro Bayeye e Martinelli e fuori Riggio e Verna

36′:Rigore per il Potenza, sul dischetto va Salvemini ma è bravo Branduani ad ipnotizzare il rigore

La parata di Branduani sul rigore di Salvemini

45′: Finisce il primo tempo! Aquile sotto due a zero a Potenza

Corapi e Fazio protestano

46′: Comincia il secondo tempo

Azione in area giallorossa

55′:Fazio sacmbia con Bayeye. Il terzino e x Juve Stabia entra in area e calcia sul secondo palo, ma Boldor salva tutto.

59′: Doppio cambio delle aquile: dentro Cristiano e Cusumano e fuori Di Piazza e Bayeye

60′: Ammonito Pinna

67′: Cambi nel Potenza: dentro Baclet e Coppola e fuori Salvemini e l’ex Di Livio

74: Rigore per il Catanzaro ! Conson stende Carlini e l’arbitro D’Ascanio assegna la massima punizione

75: Goolllll del Catanzaro! Carlini si presenta sul dischetto e batte Brescia, le aquile accorciano

Rigore di Carlini

84′: Punizione per le aquile battuta da Corapi ma il tiro è facile preda del portiere Brescia

90′ : Quattro minuti di recupero

92:’ Due cambi nel Potenza: dentro Cianci e Di Somma e fuori Baclet e Volpe

94: Finisce qui! Il Catanzaro esce sconfitto 2-1 a Potenza

Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P