Catania, l’ex capitano Biagianti da l’addio al calcio

scritto il: giovedì, 24 Settembre 2020 - 12:55

L’ex capitano del Catania Marco Biagianti ha comunicato attraverso una conferenza stampa (lanciando qualche frecciata alla nuova società etnea) di voler annunciare l’addio al calcio

Queste le sue parole:

“Sono sempre stato un bambino sognatore, uno che crede sempre nelle persone. Catania è diventato il mio ossigeno, qui ho fatto le cose migliori della mia vita. Sono grato a questa terra, e mi sentirò sempre parte di essa. Non c’è scritto da nessuna parte che Biagianti debba per forza firmare, sono scelte che competono ad allenatore e dirigenza. Sarebbe stato accettabile se fosse andata così, ma così non è andata. Non c’entrano i soldi come si è scritto. Sono in contatto con Pellegrino da mesi, ci siamo visti più volte e mi è stato chiesto cosa volessi fare e io ho risposto che volevo giocare. Lui mi ha sempre ribadito che non ci sarebbero stati problemi. Dopo aver letto dell’acquisto dei due centrocampisti e aver atteso tutto il ritiro ho provato rabbia e ho richiamato Maurizio Pellegrino. Ho capito che era arrivato il momento giusto per parlare alla città. Se mi fosse stato detto sei fuori sarei stato male ma avrei accettato. Mi sarebbe piaciuto combattere ancora per questi colori e chiudere davanti ai tifosi. Oggi decido di chiudere con il calcio, se non posso giocare con questa maglia non sento di voler continuare. Buon compleanno Calcio Catania, ti amo e ti amerò tutta la vita”

Commenti da Facebook