Calabro:” Soddisfatto della prestazione”

Il tecnico del Catanzaro Antonio Calabro ha parlato ai microfoni del sito ufficiale del club giallorosso al termine dell’amichevole contro la Vibonese

” Sono molto soddisfatto, continuo ad avere sensazioni positive sulla prestazione fisica e i giocatori continuano ad andare bene senza avere degli stop a livello muscolare e questo vuol dire che stiamo lavorando bene, per il resto ho visto delle cose buone e delle cose da migliorare ma come giusto che sia. “Intensità? Siamo una squadra che deve andare sempre forte perchè se andiamo al 90% puo succedere, io penso che la squadra deve andare forte in tutti i minuti, cosa che non è semplice ma ci alleniamo per quello e soltanto cosi possiamo alzare la probabilità di vincere più partite possibili”

Foto: Romana Monteverde / US Catanzaro 1929


Commenti

29 risposte a “Calabro:” Soddisfatto della prestazione””

  1. Avatar Claudio Laurenti
    Claudio Laurenti

    Altro buffone senza personalità e dignità. Soddisfatti della vittoria contro la prossima compagnia di CND.
    Dopo aver ricevute le supposte di Di Risio e Celiento continuiamo a tenere abbassati i pantaloni. Caro sig. Panetta il Lucifero Noto ci infila altre 2 supposte Tulli e Kanoute.
    L’elemosina te Noto gongola per la rete in amichevole fatta da Di Piazza. Questo porta pubblicità per lo stesso e speranza di venderlo per continuare ad incassare e risparmiarsi l’ingaggio.
    NOTO HAI INGANNATO UNA TIFOSERIA. SEI UN LURIDO IMPOSTORE.
    SIG.PANETTA ATTENDO SUOI COMMENTI E VALUTAZIONI.
    SALUTI

    1. Salve,speriamo che non c è tanta gente che pensa questo del presidente, in quanto non vedo sicuramente altra gente che puo fare di meglio. Forse questa gente dimentica che per diversi anni ci iscrivavamo ai campionati l ultimo giorno utile,pertanto non rompete i coglioni a Noto,che comunque ci ha dato dignità.E poi sono due anni che ci confrontiamo con piazze ben più grosse e con una storia più importante della nostra ,quindi ci puo stare che non si vince

  2. Avatar Salvatore Panetta
    Salvatore Panetta

    Mi dissocio,non intendo più rispondere a simili osservazioni , mi dispiace ,ognuno è responsabile delle proprie azioni ,le contestazioni vanno fatte in modo garbato e , comunque , il campo è il giudice supremo,gentilmente non mi nomini più perchè non voglio essere coinvolto . Grazie

    1. A mio modesto avviso, Noto e un signor presidente , evitiamo di spaccargli i coglioni con commenti animaleschi.. w noto rappresenti bene il nostro Catanzaro

  3. Avatar Francesco
    Francesco

    Non mi sembra corretto offendere la famiglia noto nel calcio si puo sbagliare,offendere chi in questa crisi ci mette i soldi non eopportuno sono convinto che lo saff scelto dal presidente sia di ottimo qualità e professionalità, lasciamoli lavorare .la famiglia noto e seria e affidabile bisogna riconoscerlo. Non ci sono persone e imprenditori economicamente più forti di loro mi auguro x il bene del catanzaro e tutti ognuno x il bene:squadra, societa tifosi uniti solo cosi si raggiunge il traguardo altrimenti rischiamo di far venire meno la volontà di andare avanti ,invito a tutti di avere fiducia solo cosi si vince io sono Francesco di siderno mi sento giallorosso ai tempi di massime’rivolgo un invito a tuuti di riflettere non accanirsi non si va da nessuna parte che la passione superi i cattivi pensieri fatelo io da Siderno lo faro x il bene della nostra mitica gloriosa squadra aiutiamo la famiglia noto attrverso il dialogo si risolve tutto altrimenti non si va da nessuna parte.ricordiamoci che il bari nnostante il budgetdi 13 milioni di euro sitrova in c.voglio precisare che non conosco la famiglia noto ma parlando con tanti cari vecchi amici ai tempi palanca sono prima di tutto persone perbene vanno aiutati.spero che il mio contributo possa portare atutti noi che vogliamo bene alla nostra miti ca squadra essere di nuovo uniti i nomi non sempre vincono io sono ottimista sta nascendo una bella squadra ottimmo trainer dg e ds.faccimoli lavorare i catanzaserisi sono persone passionali e onesti lo posso dire con il cuore vi prego no critichiamo ma sosteniamo a tutti poi con garbo certamente si pyo pure avere la parola forza giallorossi.io sono x il dialogo altrimenti non c’è possibilità di lavorare in armonia vi prego a tutti stringiamoci tjutti in questi meravigliosi colri un un’abbraccio

  4. Sig. Claudio su questo forum ci siamo tutti i tifosi ( almeno credo) e, seppur delusi per alcune scelte societarie, non dobbiamo abbandonarci a frasi che travalicando e distruggono una critica che vuole essere costruttiva o, quanto meno, il piu possibile trasparente degli “amari pensieri” di noi tifosi. Al momento l’amarezza dopo due anni di delusioni ci coinvolge vedendo come si sta evolvendo questa campagna acquisti, ma mi domando: se con il tempo avessimo torto e le attuali considerazioni ci tornassero indietro come un macigno? Questo non vuol dire che non dobbiamo esprimere le nostre opinioni, sempre dettate dalla passione che ci lega a questa maglia, ma confrontarci con spirito critico per far capire, eventualmente a chi ancora non l’avesse percepito, che il tifoso dopo tanti anni di delusione, non può essere preso in giro. Forza AQUILE.

  5. Calma, ragazzi: è già successo che arrivano fenomeni e/o promesse,che puntualmente deludono e poi,una volta ceduti,si riscoprono ottimi, ma in altri ambienti; purtroppo anni di delusioni,portano a essere critici ed esigenti,ma non sprechiamo l’ottimo presidente e pensiamo in positivo.

  6. Avatar Gianpiero
    Gianpiero

    Per adesso sono contento della campagna acquisti, certo che se dovessimo vendere altri forti comincerei a preoccuparmi seriamente.

  7. Avatar Salvatore Panetta
    Salvatore Panetta

    Gentili tifosi questo è il mio ultimo post perchè ho deciso di cancellarmi , ho chiesto alla Redazione di essere esonerato e cancellato dal registro . Voglio solo citare alcuni calciatori che in erba sono esorditi in serie A sono sicuro che voi sapete meglio di me chi sono,però voglio scriverli lo stesso, questo per significare bisogna avere fiducia nei calciatori giovani perchè se validi tecnicamente bisogna farli crescere e avere fiducia ,nel caso nostro, Salines , Furina ecc…Di seguito scrivo i nominativi che sono : Rivera a 15 anni nel Milan ; Pirlo ,Ventola , Totti , Maldini , Welbeck ecc….Talenti del 2020 / 2021 : Sutalo,Dif. Atalanta , Agomè ,centrocampista Inter , Cangiano Ala sx Bologna , Carboni Cagliari ; Alcuni di questi giovani ragazzi,hanno esordito in prima squadra . Non devo dimostrare niente ne tanto meno sentirmi superiore a chicchessia , perchè non è così . Ricordate Massimo Muro , Lorenzo ecc….? Non capisco perchè non si abbia fiducia nei giovani che il Catanzaro dovrebbe o ha preso , e se emergeranno ? Potremmo parlare di altro. Ringrazio quanti di voi abbiano apprezzato i miei commenti e scusate se non sono competente come lo siete voi.

    1. Mi dispiace Sig
      PANETTA che Lei abbandoni questo forum, solo perché qualche tifoso, con delle espressioni molto “forti” , abbia sconfinato. D’altronde, a volte, le opinioni “diverse” le vediamo tutti i giorni anche sui mass media nazionali, figuriamoci in ambito locale, tra tifosi appassionati e delusi. Anche se non li condivido, La invito a restare nel forum anche perché la nostra squadra ha bisogno di noi tutti, favorevoli, contrari, critici e non, affinché si possa uscire da questo tunnel della serie C. Forza Aquile

      1. Avatar Salvatore Panetta
        Salvatore Panetta

        Grazie per l’apprezzamento ma ho già deciso,leggerò comunque i pensieri giallo rossi . Sono sicuro che il Catanzaro farà un buon campionato se di vertice lo vedremo,il campo darà le risposte giuste ad ognuno di noi.

        1. Avatar Roberto Procopio
          Roberto Procopio

          ci vuole fegato a scrivere che il Catanzaro farà un bel campionato..

  8. Avatar claudio laurenti
    claudio laurenti

    Sig. Panetta mi scuso se ho urtato la sensibilita’ vostra e di altri tifosi.
    Mi scuso con tutti per le parole FORTI usate verso il presidente in carica sig. Noto.
    Io al contrario di Giampiero sono molto preoccupato, forse Giampiero e’ un giovane in prima erba, ma di giocatori forti nel nostro Catanzaro nulla e’ rimasto.
    Tulli non e’ in organico e fuori Catanzaro pronto a legarsi ad altra squadra idem Kanoute’ al Palermo , Di Livio al Potenza e il tutto riferito a questre altre partenze e’ confermato dal DS Cerri.
    Snocciolando la formazione mi ritrovo UN Corapi 35 enne, un Carlini 34 enne idem Contessa e poi sopratutto dal 12 esimo in poi solo ragazzini della beretti.
    Ma dobbiamo prenderci in giro e venerare chi ci sta Svergognando ?
    Io amo il Catanzaro e non mi Svebndo al presidente Ciarlatano di turno.
    Concludo chiedendo se turbo i vostri pensieri, che saro’ io al posto del sig. Panetta , saro’ io a laciae il forum.
    Buonasera

  9. Calma calma e calma, da che mondo è mondo ci sta essere critico verso chi è al timone del’uesse, siamo tifosi, altrimenti non saremmo preoccupati, si esprimono opinioni, alcuni sono pro, altre contro, io sono deluso, ma rispetto coloro che la pensano diversamente,. Sempre forza Catanzaro!!!!!!!!!!!

  10. Caro Claudio, probabilmente ho qualche anno in più e, come dice Giuseppe, da che mondo e mondo chi é al timone di una squadra, quando le cose non vanno bene, capitalizza unitamente la mister le critiche dei tifosi. Ricordo , un po di anni fa, che molte critiche ricevette l”indimenticabile Avv. Ceravolo, anche da parte mia, allora giovincello, dopo la prima e seconda retrocessione dalla serie A, perché non aveva rinforzato adeguatamente la squadra. Senza menzionare il Dr. Merlo, anni in cui emersero giocatori come Borghi, Sabato, Mauro, Bivi etc. Etc. Manteniamo la dialettica entro giusti confini ed esprimiamo le nostre libere opinioni, improntandole sempre nell’ambito di una doverosa critica costruttiva.

  11. Avatar Claudio Laurenti
    Claudio Laurenti

    Non mi trovi d’accordo Michele.
    Qui il presidente Noto a differenza di tutti gli altri presidenti da te nominati, NON SOLO NON HA RINFORZATO LA SQUADRA MA HA VENDUTO TUTTO L’ORGANICO E RIMPIAZZATO DA 12 RAGAZZINI TRA DILETTANTI E NOSTRA BERETTI. MA SCHERZIAMO DAVVERO.
    UNA BUONA SERATA

  12. Claudio, ripeto, anch”io vedo nella riorganizzazione voluta dalla proprietà una strategia diversa da quella presentarci due anni fa, con il fatidico programma biennale. E significativo di quanto sopra è il fatto che scendiamo giocatori giovani, di categoria per rimpiazzarlo con altri ultrà trentenni, tecnicamente inferiori, senza prospettive per il futuro. Ma, come dicevo ieri, questa è un’annata anomala per il calcio italiano; la pandemia con la chiusura degli stadi al pubblico “consiglia” tante societA a muoversi con attenzione e parsimonia. Questo non giustifica completamente la svendita di tanti giocatori patrimonio e base essenziale di ripartenza per un campionato importante. Ma, a volte, sai, il calcio ci ha abituato a tante sorprese che seppur singolari o rare, accadono. Aspettiamo e dopo valutiamo. Buona domenica e sempre FORZA AQUILE

  13. Avatar Francesco
    Francesco

    Posso avere il numero telefono x contattarvi grazie se mi rispondete anche con mail buona giornata

  14. Avatar Claudio Laurenti
    Claudio Laurenti

    Buongiorno Michele.
    Bari, Palermo,Catania, Avellino, Ternana, Monopoli ,per parlare del nostro girone,poi possiamo citare la Triestina, Padova, Sambenedettese, Perugia, Alessandra e via tante altre, tutte hanno rinforzato e senza badare a spese e calcoli i loro organici pur di poter avere la possibilità di puntare e tentare la scalata in serie B.
    Cosa ben diversa da noi dove il sig. Noto sta facendo solo cassa per poi portare il conto.
    Sa quale, portare le chiavi della scatola Catanzaro vuota nelle mani del sindaco.
    Il resto sono falsità che il tempo smaschererà

  15. Avatar Francesco
    Francesco

    Il presidente Noto ha il DOVERE di lasciare il Catanzaro in mani sicure, date le sue importanti conoscenze,che se ricordo, nell’intervista di tre anni fa a Nico de Luca,raccontava d’avere, con le quali si era speso talvolta per raccomandare i dirigenti di turno dell’Uesse evidentemente in qualche operazione di mercato, lamentandosi d’aver fatto poi brutta figura per il comportamento di alcuni dei suddetti dirigenti.Ricordo anche che disse sempre in quell’intervista: gli sponsor non si avvicinavano al Catanzaro perché non veniva costruita una squadra da vertice…..

  16. Cari tifosi, mi auguro che questa appassionate considerazioni possano essere lette da qualche ” vertice societario” e poi li riporti al Presidente. Il malumore è naturale che serpeggi, ad oggi, con gli l’attuale organico e, se è vero come scrivono che i prossimi ad andare via sono Rulli e Kanoute, come dare torto a chi vede “nero”. Ma ho l’impressione che il Presidente, il DG ed il DS, pur di accontentare la proprietà distribuiscono considerazioni ottimistiche sull’attuale organico e quello che verrà (?) credendp fin troppo nei miracoli. Buona domenica

  17. Atteggiamento distruttivo quello del sig. NOTO, me ne sono accorto dopo la vendita di d’ursi, poi l’esonero di Auteri, giusto per trovare un colpevole, poi grassadonia ci ha fatto capire che il presidente non aveva quello squadrone che lui diceva di avere, adesso devo pensare che i nuovi arrivati debbano fare il lavoro sporco, che bella strategia…. Ma si può agire così?

  18. Avatar Claudio Laurenti
    Claudio Laurenti

    Siamo diventati la Barzelletta Calabrese. Grazie a Noto.

    1. Avatar Francesco
      Francesco

      Purtroppo è così anche se non solo grazie a lui,,se da trent’anni siamo in queste condizioni,certo che dalla realtà imprenditoriale più importante della Calabria ci si aspettava ben altro ed in particolare in questo periodo dove nonostante il lookdown ovviamente il settore alimentare non si è fermato come la quasi totalità delle altre attività imprenditoriali

  19. Avatar Roberto Procopio
    Roberto Procopio

    Bisogna guardare in faccia la realtà ed ammettere che il presidente ah tirato i remi in barca..se qualche fenomeno commentatore tra di voi mi vuol far credere che con una squadra di riserve e di scarti…si possa fare bene a questo punto significa che la coscienza ce l’avete sporca

  20. Avatar Claudio Laurenti
    Claudio Laurenti

    Totalmente d’accordo con te Roberto.
    D’altronde non si sta scoprendo l’acqua calda.
    È pura verità e vedrete , ancora nessuno ha chiesto Di Piazza anche perché oramai è in fase involutiva,ha 33 anni,ma se qualcuno lo chiedesse tipo Bisceglie, Arzignano,Rende , NOTO LO DAREBBE IMMEDIATAMENTE VIA PUR DI RISPARMIARE L’INGAGGIO.
    CHE TRISTEZZA,ma ancora più triste è il silenzio della tifoseria

  21. Avatar Salvatore
    Salvatore

    Ma come fate a regalare Kanoute al Palermo per 50.000 euro in tre anni in caso di promozione ?????
    Ma siete alla frutta ??

  22. Avatar Salvatore Marino
    Salvatore Marino

    Leggendo le vostre opinioni, vedo che regna un certo ottimismo……. Considerando il periodo che stiamo vivendo, direi che il Catanzaro ed il calcio in generale, deve subire un conseguente ridimensionamento, per cui non mi sento di giudicare l’operato della società.
    Spero che gli undici che andranno in campo, ci smentiscano tutti, e che faremo un bel campionato.
    Forza Aquile da un classe 62 che ne ha visto di ogni………..

  23. Avatar Claudio Laurenti
    Claudio Laurenti

    Solo noi del Catanzaro ci siamo Ridimensionati.
    Tutti gli altri si sono rinforzare con fior di giocatori.
    Sei del 62 ed ancora non hai capito una mazza.
    Noto appena avrà terminato di vendere tutto, porterà la scatola Catanzaro vuota dal Sindaco.
    Ancora devi crescere hai poco naso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *