Calabro: ” Siamo in linea con quello che la società mi ha detto all’inizio” (Video)

Il tecnico del Catanzaro Antonio Calabro nel primo pomeriggio ha incontrato la stampa facendo un punto della situazione

Ritiro? ” Il ritiro è andato bene. Il ritiro è servito per lavorare sul gruppo sul quale trasmetterò i miei concetti mentali non tattici. Siamo in linea con gli obiettivi che ci eravamo prefissati con la società,ho sentito il termine ridimensionamento e non mi piace, quando ha parlato il presidente Noto ha espresso il concetto di ottimizzazione del budget”

Il tecnico pugliese ha parlato dei calciatori sul mercato in uscita e degli obiettivi in entrata: “Per quanto riguarda Celiento e De Risio vado avanti per la mia mentalità. Hanno dato tanto al Catanzaro, ma alleno le persone che mentalmente possono dare ancora tanto al Catanzaro, Tulli non lo posso valutare”. “Izzillo e Verna? Izzillo e Verna mi piacciono e sono funzionali al mio gioco”

Foto: Romana Monteverde/ US Catanzaro 1929


Commenti

4 risposte a “Calabro: ” Siamo in linea con quello che la società mi ha detto all’inizio” (Video)”

  1. Contento Lui, contenti Noi. Se vuole essere una iniezione di fiducia la accogliamo con la solita passione che ci contraddistingue. Buon lavoro Mister. ❤❤????????

    1. Avatar Salvatore Panetta
      Salvatore Panetta

      Questi siamo , domani dovrebbe arrivare Claiton esperto difensore centrale , va bene l’esperienza ma ha 36 anni…. E’ vero che ha giocato in serie B ed è svincolato , però se vogliamo rinverdire la rosa prendiamo chi corre e lotta . Se fisicamente non ha problemi , va bene ,in tanti avanti con l’età giocano ancora e in serie superiori. però se l’avversario corre , diventa un problema prenderlo .Comunque sono fiducioso , la fiducia non costa niente e magari ti ripaga alla fine.

  2. iL MISTER ha le idee chiare ed e’ molto entusiasta di essere a Catanzaro. Speriamo che regge la pressione della piazza, che e’ gia’ molto agitata.
    Pero’…..chisa’!!! Potrebbe essere che questa attenzione che si sta’ mettendo nello scegliere i giocatori giusti per il Catanzaro, motivati ed entusiasti, non possa nascere un qualcosa di vincente che precedentemente non si e’ avuto. Non ci resta che vedere quello che succedera’, tanto la linea della societa’ e’ questa.
    Forza Aquile

  3. Avatar Alessandro
    Alessandro

    EGREGIO MATTIA DALMAZIO , SONO CURIOSO SE IL SIG CALABRO A GENNAIO QUANDO ARRIVERÀ L ‘ ESONERO . . . . SARÀ IN LINEA CON LA SOCIETÀ ? NOTO CON GRANDE DISPIACERE CHE OGNI VOLTA IL CROTONE VA IN A . . . A CATANZARO SI FANNO RITIRI DI PRIMA CATEGORIA . . . . . È SQUADRE DI TERZA CATEGORIA . . . . . IL CICLO NOTO È FINITO , ( NON È MAI INIZIATO ) IL TEMPO SARÀ GALANTUOMO . Cordialissimi Saluti Alessandro Ritrovato Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *