U.S. Catanzaro: ore decisive per Sarao e Blondett. In serata la firma di Salines.

scritto il: lunedì, 07 Settembre 2020 - 14:02

Tempo di lettura: 2 minuti

Diverse le piste di mercato percorse dal direttore sportivo delle Aquile Massimo Cerri che nella serata di oggi o al massimo nella mattinata di domani porterà in giallorosso il giovane difensore Emmanuele Salines appena svincolato dal Cosenza.
Nelle operazioni di entrata, tra quelle più significative in grado anche di dare un po’ più di fiducia all’ambiente ci sono quelle che portano agli attaccanti Sarao (Reggina), Curiale (Catania) e Volpe (Frosinone).
Da rifondare anche il pacchetto arretrato con le trattative intavolate con Blondett e Bertoncini (Reggina) e Scognamiglio (Trapani), e Claiton (svincolato dall’Alessandria).
In tutte le trattative imbastite dai vertici giallorossi quelle che nelle prossime ore potrebbero giungere alla conclusione riguardano quelle di Sarao e Blondett. Entrambi hanno preso tempo per valutare diverse offerte giunte ai rispettivi procuratori. Per come appreso da catanzarosport24.it l’offerta più vantaggiosa ad entrambi è stata formulata dal Catanzaro.
Malgrado ciò per quanto raccolto dalla nostra redazione negli ultimi minuti l’ex Sarao sembra in procinto di accettare l’offerta della società siciliana.
Diverso il discorso per l’altro difensore Bertocini che prima di dare il suo assenso al trasferimento in un altra piazza, tra cui il Catanzaro, avrebbe chiesto alla Reggina di essere liberato con una buonuscita.
Un po’ più ostica la pista che porta a Scognamillo del Trapani ma non per questo accantonata.
C’è un accordo di massima anche con Claiton e nelle ultime ore aumentano le possibilità che possa vestire la maglia giallorossa.

Come anticipato in esclusiva nei giorni scorsi da catanzarosport24.it è in essere una trattativa di scambio con il Catania con Curiale che dovrebbe finire in giallorosso e percorso inverso per Tulli. L’attaccante in forza ai siciliani avrebbe dato il suo consenso al trasferimento a Catanzaro mentre per metà settimana dovrebbe pronunciarsi Tulli.
Su Volpe resta alto il pressing del Catanzaro in attesa di una risposta dal Frosinone che ha già fatto sapere che ogni decisione sul futuro dell’attaccante è rinviata alla fine del ritiro. Intorno al 20 settembre.

Commenti da Facebook