U.S. Catanzaro: il Palermo ci prova per Kanoute, smentita per Albertini. Attesa per Volpe. Nuovo innesto nello staff tecnico?

scritto il: mercoledì, 02 Settembre 2020 - 19:25

Tempo di lettura: 2 minuti

Con l’apertura ufficiale del calciomercato le trattative iniziano a scaldarsi e le parole lasciano il posto ai fatti più concreti con la dirigenza impegnata sia sul fronte cessioni che su quello degli acquisti per garantire a Mr Calabro una rosa competitiva.

L’agente Claudio Tonioli che cura gli interessi Mamadou Kanoute non ha fatto nessun mistero che sull’attaccante ci sia un concreto interesse del Palermo con una trattativa ben avviata che già sul finire della settimana potrebbe concretizzarsi.

In esclusiva a catanzarosport24.it arriva invece la smentita dell’entourage del centrocampista Alessandro Albertini che radio mercato dà ormai prossimo a vestire la maglia delle Aquile: “non c’è assolutamente nulla di vero, c’è stata soltanto una breve chiacchierata tra Alessandro e  Calabro che lo ha già avuto alla Virtus Francavilla, ma da qui a dire che è prossimo a venire a Catanzaro non corrisponde al vero dal momento che non abbiamo avuto nessun contatto con la dirigenza giallorossa”. Intanto per quanto appreso dalla nostra testata sul centrocampista si è manifestato l’interesse del Catania. Vedremo quindi se le parole del suo entourage saranno solo un gioco delle parti.

Potrebbe invece chiudersi nel fine settimana il passaggio al Catanzaro di Emmanuele Salines appena svincolatosi dal Cosenza ma nell’ultima stagione in prestito al Foggia. Una trattativa bene avviata con ottime possibilità di andare in porto.

Tentenna invece a lasciare i Tre Colli il difensore Andrea Signorini, richiesto sia dal Gubbio che dalla Triestina, legato ancora da un altro anno di contratto al Catanzaro, il difensore avrebbe chiesto una buona uscita.

Il neo direttore sportivo del Bari, Giancarlo Romairone, ha parlato oggi di un possibile arrivo dei due giallorossi Daniele Celiento e Carlo De Risio alla corte di Auteri, lasciando intendere (come aveva anticipato catanzarosport24.it) che si tratta di una trattativa difficile e lunga di cui i sviluppi sono imprevedibili.

Anche in entrata il Catanzaro dovrà armarsi di pazienza per portare l’attaccante Michele Volpe in giallorosso. Pochi minuti fa il Frosinone lo ha inserito tra i 32 convocati per il ritiro, la stessa società ciociara non ha declinato l’offerta del Catanzaro alla quale ha risposto che è una decisione che potrà essere solo sciolta soltanto al termine del ritiro.

Intanto per quanto raccolto in esclusiva da catanzarosport24.it nelle prossime ore lo staff dirigenziale dell’U.S. Catanzaro potrebbe essere allargato con l’inserimento di una nuova figura molto vicina al Direttore Generale Diego Foresti, probabilmente potrebbe trattarsi di una figura che vada a coprire il ruolo del Team Manager.

Commenti da Facebook