U.S. Catanzaro: in campo il 23 settembre per la Coppa Italia?

scritto il: domenica, 23 Agosto 2020 - 14:11

Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà un tour de force l’inizio della nuova stagione tra le ipotesi del via della Coppa Italia e l’inizio del campionato, il Catanzaro potrebbe trovarsi a disputare tre gare ufficiali in 8 giorni.

La Coppa Italia edizione 2020-2021 sarà la 74 della sua edizione. Una manifestazione in cui il Catanzaro ha saputo farsi rispettare giungendo in finale nell’edizione 1965-66 contro la Fiorentina all’Olimpico di Roma e terminata con il risultato di 2-1 per i viola.

Nello score giallorosso anche due semifinali, nell’edizione 1978-79 eliminati dalla Juventus e nell’edizione 1981-82 ai supplementari dall’Inter.

Nell’edizione 2020-21 parteciperanno complessivamente 78 società dalla Serie A alla Serie D. Il gruppo più folto è quello del girone C della Serie C con: Catanzaro, Bari, Virtus Francavilla, Teramo, Catania e Ternana, Potenza, Monopoli, Avellino, Trapani e Juve Stabia.

Manca ancora l’ufficialità sulla data di partenza, ma dalle ipotesi il Catanzaro potrebbe scendere il campo nel  primo turno  il 23 settembre, ovvero quattro giorni prima dell’esordio in campionato. Al primo turno parteciperanno  38 società: le 29 di Serie C e le 9 di Serie D. Sempre nel campo delle ipotesi in caso di passaggio del turno i giallorossi disputeranno il secondo turno il 30 settembre.

Una novità importante è il cambio di Sede della Finale che dall’Olimpico di Roma traslocherà al San Siro di Milano, decisione è dettata  dall’inizio degli Europei, di calcio che vedranno la gara inaugurale, tra Italia-Turchia, l’undici giugno proprio nello stadio della capitale. L’UEFA, infatti, vuole la consegna dello Stadio Olimpico entro il 18 maggio, mentre l’atto finale di Coppa Italia potrebbe essere in programma il 19 maggio 2021.

il biglietto della Finale di Coppa Italia 1965-66 tra Catanzaro-Fiorentina
i giallorossi scesi in campo nella finale dell’Olimpico di Roma tra Catanzaro-Fiorentina

Ti ricordiamo di votare per la Hall off Fame – il primo appuntamento è dedicato ai presidenti

Commenti da Facebook