Serie C Girone C: “taglio” in orizzontale senza la Ternana rimpiazzata dall’Olbia?

scritto il: giovedì, 20 Agosto 2020 - 12:20

Tempo di lettura: 2 minuti

Ha il dilemma delle parole crociate, Orizzontale o Verticale la prossima composizione della Serie C, che  per il campionato 2020/2021 potrebbe tornare al vecchio format a classica suddivisione latitudinale. Cioè, NordCentro e Sud per i 3 raggruppamenti della terza serie nazionale. L’ultima volta che la Lega Pro ha optato per gruppi con taglio dell’Italia in orizzontale risale alla stagione 2015/2016. Il tutto avrebbe anche una logica in quella ristrutturazione che aiuti ad attenuare i costi riducendo il raggio di spostamento per i club toccando quindi meno regioni per ogni girone e comunque meno percorribilità in chilometri.

Dalle indiscrezioni raccolte da catanzarosport24.it si sarebbero mossi in questa direzione i presidenti delle varie società che rivolgendosi al Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli hanno rappresentato i presunti vantaggi di tale criterio, primo sicuramente quello del contenimento dei costi.

Se cosi fosse il girone C potrebbe perdere la Ternana che passerebbe nel girone B in sostituzione potrebbe esserci l’Olbia che già in passato ha avuto modo di essere inserita nel girone meridionale.

 Nel girone C va ricordato che ci sono ancora da completare le iscrizioni per le squadre retrocesse dalla Serie B, Juve Stabia e Trapani, con i siciliani alle prese con una difficile situazione societaria, per entrambe il termine scade il 24 agosto.

Il tutto con gli occhi puntati sulla vicenda Picerno-Bitonto terminata con il punteggio di 3-2 il 5 maggio 2019 per una tentata combine che, secondo la Procura Federale, fu portata a compimento dietro pagamento di 25mila euro. Il processo di primo grado si terrà il 31 agosto.

Rischiano grosso con la retrocessione in Serie D, se cosi fosse il Foggia prenderebbe il posto del Bitonto mentre il Rende quello del Picerno.

Ipotesi del Girone C della Serie C con il criterio orizzontale:

Avellino, Picerno, Bari, Bitonto, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Juve Stabia, Monopoli, Olbia, Palermo, Paganese, Picerno, Potenza, Teramo, Trapani, Turris, Vibonese, Virtus Francavilla, Viterbese.

Catanzaro-Ternana del campionato 2019-20

Ti ricordiamo di votare per la Hall off Fame – il primo appuntamento è dedicato ai presidenti

Commenti da Facebook