17 Aprile 2021

Noi che… catanzarosport24.it partner dell’evento più atteso dell’estate calabrese

scritto il: martedì, 11 Agosto 2020 - 10:00

Tempo di lettura: 2 minuti

Il calcio negli anni ’80, personaggi e ricordi di un’epoca indimenticabile anche a tinte giallorosse con le Aquile del Sud che conquistano il miglior piazzamento nella Serie A classificandosi al settimo posto. Come dimenticare quando tutte le partite si giocavano in contemporanea dalla prima all’ultima giornata con la mitica trasmissione radiofonica “tutto il calcio minuto per minuto” che ci accompagnava con le inconfondibili voci dei radiocronisti dell’epoca.

Noi Che aspettavamo la domenica pomeriggio per andare allo stadio sempre allo stesso orario.

Noi Che aspettavamo “Novantesimo Minuto” per poter vedere tutti i gol del campionato.

Noi Che giocavamo la schedina sognando di fare “13”.

Noi Che abbiamo vissuto gli anni più belli del secolo scorso, dove tutto quello che facevamo aveva un’atmosfera diversa, magica, indimenticabile.

Noi Che abbiamo visto il Catanzaro e la Calabria in serie A.

Noi Che abbiamo esultato al gol di Mammì a Napoli e diventati pazzi di gioia per quel guizzo nel pantano contro la Juve.

Noi Che dopo la tripletta di Palanca all’Olimpico abbiamo cambiato il prefisso di Roma, “chiamate Roma 3131”.

Noi Che gridavamo “Cha cha Capoluogo e serie A”. 

Noi Che ogni anno vogliamo rivivere certe emozioni e aspettiamo il 16 agosto per tornare indietro nel tempo.

Noi Che il 16 agosto saremo al Noa Club (l’ex Marinella) di Soverato per ballare e divertici con i grandi successi della Disco Music.  Noi Che siamo la festa più bella d’Italia e ci dispiace per gli altri. Noi Che estate sarebbe senza il “Noi Che”. E come l’anno scorso e come l’anno prima Noi Che, nonostante, tutto saremo al Noa Club. Noi Che abbiamo più di 33 anni e possiamo scendere sulla pista dell’ex Marinella il prossimo 16 agosto. Noi Che per andare a ballare ci vestiremo secondo le mode e le tendenze dei mitici anni ottanta. Levis 501, Lacoste, Timberland ai piedi Fiorucci e Naj Oleari per le “ottantottine”, Bollè o Raiban per coloro amano darsi un tono, Hip Hop e Swatch al polso. Noi Che arriveremo al Noa Club su una Jeep o in vespa. Noi Che non vediamo l’ora di scendere in pista il giorno dopo ferragosto.

E “Voi Che” state leggendo e non sapete ancora di cosa si parla vuol dire che questa è la prima volta che siete in vacanza in Calabria oppure che non amate andare a ballare le sere d’estate per rivivere l’atmosfera dei mitici anni ottanta. Se rientrate in questa seconda categoria “convertitevi”, se, invece, quest’anno siete arrivati per la prima volta in Calabria vi consigliamo di non perdere la festa estiva più cool di tutta la regione. Il 16 agosto vi aspettiamo dalle ore 23 in poi al Noa Club, uno dei locali più “In” di Soverato, la Perla dello Jonio. Ma ricordate bene, per poter partecipare al “Capodanno” d’estate dovete vestirvi con qualcosa che ricorda i mitici anni ottanta e aver già compiuto 33 anni. Vi consigliamo, inoltre, di prenotare i biglietti al Dadada Beach Club di Montauro e di attenervi alle disposizioni dell’organizzazione. In questo particolare periodo dell’anno, vogliamo continuare a divertirci in totale sicurezza. Noi Che coming soon…

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P