Serie C, le scadenze alle quali dovranno far fronte i club

scritto il: sabato, 18 Luglio 2020 - 10:00

Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ partita la macchina organizzativa delle società di Serie C per la stagione 2020-2021. Nonostante il periodo di lockdown, dal punto di vista amministrativo i club di terza seria non si sono mai fermati . Superato il 10 luglio,data in cui doveva essere presentata alla Covisoc la situazione patrimoniale fino al 31 marzo mentre entro il 29 luglio dovrà essere presentato la licenza d’uso presso la commissione criteri infrastrutturali e sportivi organizzativi la documentazione con approvante proprietà dell’impianto che si intende usare e la licenza dovrà essere valida fino al termine della prossima stagione, un passo fondamentale è il prossimo 5 agosto giorno in cui dovrà essere depositata la domanda di iscrizione al campionato di Serie C 2020-2021 con la relativa fideiussione di 350 mila euro oltre all’assorbimento dei tributi e delle imposte , la Lega Pro entro l’11 agosto deve comunicare alla Covisoc che le società hanno rispettato il termine del 5 agosto per il deposito della domanda di ammissione al campionato, della fideiussione e di altre incombenze

Commenti da Facebook