Play off 2013-14: Benevento bestia nera delle Aquile

scritto il: lunedì, 06 Luglio 2020 - 11:34

Al terzo play off tra Catanzaro e Benevento, sono le streghe sannite ad imporsi diventando di fatto la vera bestia nera delle Aquile.

Gara secca al Ceravolo, valevole per i quarti di finale, con il Catanzaro che per il miglior piazzamento in classifica basterebbe un pareggio per il passaggio del turno, invece l’ennesima doccia fredda arriva a 18 minuti dal termine

Catanzaro, 11 maggio 2014 – Catanzaro-Benevento 1-2

Catanzaro: Bindi, Rigione, Sabatino (Di Chiara 65’), Martignago (Madonia 77’), Vitiello, Vacca, Russotto, Marchi, Ferraro, Benedetti, Germinale. All. Oscar Brevi

Benevento: Baiocco, Di Cuonzo, Som, Mengoni, Padella, Di Deo, Davì, Mancosu (Agey 90’), Evacuo (Guerra 90’), Negro (Campagnacci 80’), Melara. All.Fabio Brini

Marcatori: Melara 11’, Germinale 38’, Padella 72’

Arbitro:  Ivano Pezzuto

Note: Ammoniti – Martignago, Germinale, Di Deo Davì, Evacuo, Melara

Commenti da Facebook