L'Urban trekking giallorosso in programma domani all'insegna del connubio sport-cultura

I giovani iscritti alle scuole calcio e non solo andranno in giro per il centro cittadino per conoscere la storia di di Catanzaro e della gloriosa squadra di calcio della città dei Tre Colli
07.06.2019 17:22 di Maurizio Martino   Vedi letture
L'Urban trekking giallorosso in programma domani all'insegna del connubio sport-cultura

Sarà una giornata intensa per i giovani catanzaresi e non che parteciperanno all’Urban Trekking Giallorosso. Ad annunciarlo è la Cooperativa Artemide, fondata da giovani catanzaresi (tutti under 35), che con un comunicato invita tutti gli appassionati della storia di Catanzaro e della squadra a prendere parte all’iniziativa di sabato 8 giugno nella città di Catanzaro in collaborazione con l’U.S. Catanzaro 1929.

Nell’occasione i più giovani appartenenti alle scuole calcio e non, saranno accompagnati da una guida turistica esperta alla scoperta della città millenaria e della squadra di calcio che si è fatta strumento catalizzatore di emozioni, di rivalsa, radici profondissime per un Popolo mai disperso.

Il giuoco del calcio – come dichiarato dagli organizzatori centra poco in tutto questo. La città di Catanzaro è la traiettoria di un pallone impressa da un “piedino 37”, il Presidente Ceravolo che gioisce per una vittoria contro la Juventus, un bambino che “sale” allo Stadio per mano con papà e nell'altra una bandiera giallorossa. Il trekking urbano giallorosso vuole coniugare l'amore per la propria città e quello per la propria squadra di calcio del cuore, due destini, una grande storia.

L'evento si terrà sabato 8 giugno con appuntamento alle ore 9.30 presso il “Cavatore".