Figliomeni "con la Virtus Francavilla una gara che può dire tanto""

04.04.2019 21:28 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttoc.com
© foto di Andrea Rosito
Figliomeni "con la Virtus Francavilla una gara che può dire tanto""

Ormai sempre più vicino al rientro in campo, Giuseppe Figliomeni è intervenuto nella conferenza stampa di metà settimana indetta dal Catanzaro:

"Sto meglio, non sono ancora al 100% quindi saranno fatte ulteriori valutazioni in settimana per capire quando sarà il caso di impiegarmi, ma siamo sulla buona strada. Purtroppo gli infortuni, non solo il mio, ci hanno penalizzato, ma per fortuna ci siamo ripresi e stiamo tornando a essere quelli di prima: mi è dispiaciuto non aver dato il mio contributo nel momento in cui, dopo tanti sacrifici, ci stavamo giocando un posto importante in classifica, ma nessuna squadra vince tutte le partite, capita anche le altre un calo. E' normale, soprattutto per noi che siamo una formazione giovane con tanti ragazzi nuovi, i problemi nell'arco di una stagione esistono. Ma ricordo a tutti che siamo sempre li, potremmo dire la nostra fino all'ultimo, anche se ora non dipendiamo più solo da noi stessi: domenica c'è Juve Stabia-Trapani, se le Vespe vincono il campionato è chiuso".

Il difensore precisa poi: "La squadra va sostenuta fino alla fine, questa sarà una stagione speciale dove otterremmo qualcosa di importante, e c'è quindi bisogno di energia positiva da parte di tutto l'ambiente. Purtroppo la gente sta venendo a mancare, siamo abituati ai 3-4mila fedelissimi di ogni domenica, ma se ci fosse sempre il pubblico visto contro il Catania sarebbe meglio".

Nota finale sulla classifica: "Se non siamo primi in classifica oggi c'è un motivo, e non è un motivo che si può inventare: abbiamo forse qualche limite, se fossimo stati completi eravamo li già staccati da Juve Stabia e Trapani, invece siamo li con altre a lottare, perché il torneo è molto equilibrato e non esiste la squadra ammazza campionato. Anche i campani hanno steccato molte gare, se la guardate tutta, hanno solo avuto più continuità rispetto a noi: siamo rispettati in tutti i campi, ma dobbiamo migliorare a livello di mentalità. Ora comunque pensiamo alla Virtus Francavilla, vorranno far punti e sarà tosta, ma per noi è una gara che può dire tanto".