Ufficiale, Dettori è un nuovo calciatore del Padova

 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 656 volte
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
Ufficiale, Dettori è un nuovo calciatore del Padova

Francesco Dettori è un giocatore del Calcio Padova: il centrocampista sardo verrà presentato oggi pomeriggio nella sede biancoscudata presso lo Stadio Euganeo.

Francesco Dettori è nato a Sassari il 2 marzo 1983. E’ un centrocampista di 174 cm d’altezza e 67 kg di peso.

Ha iniziato la carriera nel Latte Dolce, formazione di Promozione, nella stagione 2000-01, mettendosi in mostra con 9 gol all’attivo in 30 presenze. Nel 2001-02 viene prelevato dalla Sangiovannese in C2 dove scende in campo in 10 occasioni. Nella stagione successiva viene acquistato dall’Orvietana, in Serie D, dove rimane per due stagioni e dove viene adocchiato dal Potenza, in C2, che lo acquista nella stagione 2004-05. In Basilicata rimane per quattro stagioni e conquista una promozione in C1. Nel Gennaio 2008 viene acquistato dal Pescara dove rimane fino al termine della stagione, quando viene prelevato dall’Avellino in Serie B. In serie cadetta scende in campo in 38 occasioni. Al termine della stagione fa ritorno a Pescara dove conquista la promozione in Serie B sul campo (2 reti in 38 gare) e rimanendo in Abruzzo anche la stagione successiva. A Gennaio passa in prestito alla Triestina sempre in Serie B, ma gli alabardati (già ripescati dopo la sconfitta nei playout contro il Padova), a livello societario versano in brutte acque. Al termine della stagione, viene acquistato dalla Cremonese in C1 collezionando 31 presenze e 4 reti. Al termine della stagione viene prelevato dal Chievo in Serie A che nel gennaio 2013 lo gira in prestito al Perugia, dove realizza 3 gol in 9 presenze e dove sfiora la promozione in B, con gli umbri sconfitti in semifinale playoff dal Pisa, dopo un secondo posto in campionato. Nella Stagione 2013-14 passa alla Carrarese (28 presenze e 2 gol), l’anno successivo si trasferisce all’Arezzo (32 presenze e 4 reti) per tornare la scorsa stagione alla Carrarese mettendo a segno 8 reti in 32 gare.