Catanzaro, dopo Tavares si aspetta Gustavo. In alternativa...

15.07.2016 23:35 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Catanzaro, dopo Tavares si aspetta Gustavo. In alternativa...

L’annuncio ufficiale di Diogo Tavares è la conclusione di una trattativa iniziata esattamente un mese fa. L’attaccante portoghese, come anticipato da Catazarosport24 il 15 giugno scorso (clicca qui), si lega al Catanzaro con un biennale. Ma Antonello Preiti non si ferma certamente qui. Dopo Moccia, Cunzi, Sarao e Tavares, il DS delle aquile tenterà di chiudere la trattativa per portare in giallorosso Mauro Vagenin Gustavo. Oltre al brasiliano, però,  sono stati contattati Sandomenico, Ragatzu e Falcone. Anche se, come detto nei giorni scorsi, il sogno nel cassetto è Giuseppe Caccavallo.  Praticamente fatta, invece, per Milan Basrak, da valutare la formula del suo arrivo. Il calciatore svizzero di origine serba potrebbe partire in ritiro ed essere tesserato in un secondo momento. Per completare il reparto avanzato mancano, quindi, un paio di elementi.

In porta si attende l’ufficialità del ritorno in giallorosso di Matteo Grandi. L’estremo difensore è partito in ritiro con il Cesena, ma questo non dovrebbe modificare gli accordi già in essere con il Catanzaro. Il secondo di Grandi sarà, molto probabilmente, Victor De Lucia. Come già anticipato nei giorni scorsi, il giovane portiere, classe ‘96, che quest’anno ha militato nel Taranto, è una “vecchia” conoscenza di Antonello Preiti che lo ha avuto a Parma nel 2013 dopo che il portierino di Santa Maria a Vico aveva chiuso la sua esperienza nel settore giovanile del Napoli. Mentre come terzo portiere è arrivato dal Gioiosa il giovane Matteo Pellegrino.

In difesa dopo gli arrivi di Roberto Sabato, Danilo Pasqualoni, Vito Di Bari, Giuseppe Prestia e la riconferma di Matteo Patti, dovrebbe arrivare il difensore brasiliano João Francisco. Senza dimenticare che c’è da sciogliere il “nodo” Gianluca Di Chiara. L’ex foggiano, pezzo importante del mercato giallorosso, sarà ceduto. Su di lui, oltre al Foggia, ci sono diverse squadre di serie B, Salernitana e Avellino su tutte.

Il reparto che ora necessita di innesti è il centrocampo. Dopo il rinnovo di Maita e l’annuncio di Icardi, il prossimo obiettivo è Nicholas Bensaja (Pescara), da affiancare a calciatori già “navigati” come Pietro Baccolo (Messina), Federico Angiulli (Benevento) o Alberto De Francesco (L’Aquila). La sensazione è che Antonello Preiti cercherà di portare in giallorosso qualche top player capace di far fare alla squadra il salto di qualità. Ma in questo caso, così come per Caccavallo, si aspetteranno gli ultimi giorni di mercato.