Caos Trapani, esonerato il DS Rubino. Squadra senza stipendi?

03.05.2019 09:58 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Caos Trapani, esonerato il DS Rubino. Squadra senza stipendi?

Era sicuramente stato uno dei fautori di quel miracolo sportivo che è stato il Trapani in questa stagione. Una squadra che ad un tratto, questa estate, sembrava non doversi neanche iscrivere al torneo e che invece, dopo lo sforzo economico della famiglia Morace, in attesa di un nuovo acquirente, ha conteso quasi fino alla fine il primo posto alla Juve Stabia.

Parliamo ovviamente di Raffaele Rubino, l'ormai ex direttore sportivo granata, esonerato pochi giorni fa in maniera apparentemente inspiegabile dal club siciliano. Ora in mano alla FM srl di Maurizio De Simone. Inspiegabile almeno fino al retroscena svelato ieri da MeridioNews. Che se fosse confermato rilancerebbe i dubbi circa la nuova proprietà.

Sembra infatti, ovviamente il condizionale è d'obbligo, che tra i giocatori e il direttore generale Rino Caruso sia scoppiata una lite riguardante il mancato pagamento degli stipendi di marzo. Discussione che avrebbe coinvolto anche Rubino che però avrebbe preso le parti della squadra e non della società. Da qui la decisione dei vertici del Trapani di esonerarlo. 

Martedì, poco più di un'ora dopo l'ufficializzazione della decisione, il Trapani, con un'altra nota, ha annunciato una conferenza stampa. Martedì 7 maggio l'amministratore delegato De Simone parlerà "per comunicazioni della società". I tifosi - che pubblicamente e anche attraverso i social hanno espresso nettamente la propria posizione a favore di Rubino - si augurano che il progetto granata per l'immediato futuro venga chiarito.