Un tifoso giallorosso sprona la squadra “cazzimma cercasi“

28.02.2020 09:40 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Un tifoso giallorosso sprona la squadra  “cazzimma cercasi“

A A A  “ cazzimma cercasi “; potrebbe essere questo il prodromo interlocutorio nel chiuso dello spogliatoio, per aprire le prossime sedute tecnico – tattiche della cara U S  CATANZARO 1929 . Ma  in che cosa consiste – precisamente - la suddetta ? In sintesi e per non tediare i lettori potremmo a buon diritto rintracciare l’essenza nella “ furbizia opportunistica “ necessaria per trovare il miglior piazzamento e superare  il percorso play-off.

Non bastano allenamenti a rischio di pestoni e regali infortunistici agli avversari e foga nelle sedute, per vincere le partite.

In questo campionato , svariate volte si è  consentito  ai nani  di etimo incerto di diventare  nobili e giganti inarrivabili, maestri di pervicacia tattica in grado di spegnere le fonti di gioco e condurre i giocatori a commettere errori, con l’esito di  mandare a casa la squadra giallorossa  senza punti e costretta a guardare indietro e non avanti.

Bisogna pensare solo al risultato, che è quello che conta. Inganno, furbizia,

A partire da Potenza, se si vuole veramente lasciare questa categoria, con la grinta di Iuliano, il senso della posizione di Tulli  , la forza di Atanasov etc.

Lasciarla con i fatti; il resto conta quanto il due di briscola

Felice Bruni - Catanzaro

-----

Vi ricordiamo che questa rubrica è interamente dedicata alle opinioni, i saluti, gli auguri dei tifosi dell'Us Catanzaro 1929. Tutti coloro che vorranno essere "protagonisti" per un giorno sul nostro portale potranno inviare una mail a redazione@catanzarosport24.it