Tifosi giallorossi arrabbiati con l'arbitro De Santis ma anche delusi dalla squadra

01.10.2019 13:16 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Mazza
Tifosi giallorossi arrabbiati con l'arbitro De Santis ma anche delusi dalla squadra

Gentile redazione sono un tifoso del Catanzaro vivo a Milano e sto seguendo le partite dei  giallorossi  su  ELEVENSPORT a mio punto di vista condivido quello che ha  scritto Salvatore Panetta (clicca qui) non si può fare sempre passeggini bisogna tirare in porta . Non arrivare in aria avversaria e facciamo  cilecca e nelle partite di Viterbo e Caserta errori madornali della difesa. Perciò mi riferisco al signor Auteri  visto che li sta provando tutti che mette in campo la formazione giusta non cambiare tutte le domeniche.

Marziale Pizzera (Milano)

-----

Gentile redazione, condivido in pieno quanto da voi scritto. Non intendo soffermarmi sugli aspetti tecnico-tattici o sul primo goal della Casertana perfettamente uguale a quello di Viterbo, ma su quanto si è visto nel secondo tempo. Uno spettacolo indegno che niente a che fare con il gioco del calcio. Un autentico scempio, con sceneggiate vergognose  e ripetute, palloni non consegnati dai raccattapalle facendo perdere intensità di gioco e minuti preziosi, un arbitro incapace e di parte che avrebbe bisogno soltanto di un lungo corso di formazione se non di vero e proprio apprendimento. Mi domando: perché la stampa non segnala tutte questi aspetti che offendono il gioco del calcio; perché i commentatori non prendono posizione su comportamenti legati solo dalla furbizia e dalla slealtà; perché i tifosi non si fanno interpreti di tali episodi anziché fare gli allenatori. Può essere che nessuno non riesca a trasmettere questi messaggi al Presidente della  Lega Pro?

Giuseppe Mauro (Pescara)


P.S. Il Catanzaro dovrebbe scendere in campo con la consapevolezza di non essere il Real Madrid dei tempi migliori incapace anche di protestare ma una squadra che gioca in serie C

-----

Buonasera, il portiere Crispino esce dalla propria area di rigore toglie con le mani il pallone dalla testa di Bianchimano evita la chiara occasione da gol e non viene espulso..... errore tecnico dell’arbitro partita da ripetere..... non c’è altro da aggiungere... La società faccia i suoi passi. Grazie e forza Catanzaro. G.Sam

-----

Vi ricordiamo che questa rubrica è interamente dedicata alle opinioni, i saluti, gli auguri dei tifosi dell'Us Catanzaro 1929. Tutti coloro che vorranno essere "protagonisti" per un giorno sul nostro portale potranno inviare una mail a redazione@catanzarosport24.it