Morte Vignando, il ricordo commosso di un tifoso giallorosso

25.09.2017 17:17 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 535 volte
Morte Vignando, il ricordo commosso di un tifoso giallorosso

Egregia redazione, sono un tifosissimo, da quando ero adolescente, del magico Catanzaro. Desidero ricordare con grande affetto l'ottimo Giorgio Vignando, straordinario centrocampista: non c'era partita in cui -letteralmente- non "buttava l'anima", correva dall'inizio alla fine della gara, senza mai stancarsi. Perché era abituato ai grossi sacrifici, si esprimeva giocando al massimo, donando un importantissimo contributo alla causa giallorossa. Io, mi ritrovo con anni in più, rispetto ai suoi ho vissuto, con grande amore e trepidazioni, da appassionato come ero e come continuo ad essere, la realtà giallorossa. Sono trascorsi tantissimi anni e ringrazio il buon Dio per avermi beneficiato della sua immensa misericordia. Ho conosciuto, apprezzato altamente calciatori succedutisi nel tempo, atleti di prestigioso valore. Ebbene, il caro Giorgio è stato uno di loro, fiero di indossare la casacca giallorossa, con una mai sopita passione e dedizione, tetragono e pragmatico. Desidero essere vicino, in questo momento di grande tristezza, ai suoi adorati familiari ed  alla mitica famiglia del Catanzaro. Caro Giorgio, mai e poi mai sarai non ricordato, sei stato un ottimo calciatore e uomo, la tua persona rimarrà per sempre presente, nel tempo, in chi  ti ha veramente stimato, sinceramente e lealmente.

Leonardo Z. da Lamezia Terme – Sambiase

-----

​Vi ricordiamo che questa rubrica è interamente dedicata alle opinioni, i saluti, gli auguri dei tifosi dell'Us Catanzaro 1929. Tutti coloro che vorranno essere "protagonisti" per un giorno sul nostro portale potranno inviare una mail a redazione@catanzarosport24.it