Crisi Catanzaro: rabbia, delusione e preoccupazione tra i tifosi giallorossi

19.03.2018 09:17 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Mazza
Crisi Catanzaro: rabbia, delusione e preoccupazione tra i tifosi giallorossi

Gentilissima redazione voglio scrivere la mia opinione in quanto ho visto la partita su sportube. Ogni domenica una delusione unica. Ma che Pancaro e Pancaro qui non ci sono i giocatori e un continuo perdere palloni. Il signor Pancaro per mercoledì deve cambiare formazione mettere dentro i giovani  i vari  Puntoriere Valotti visto che in porta non tirano mai e noi prendiamo gol sempre su calci piazzati.

Marziale Pizzera

-----

Ora mai il Catanzaro è in caduta libera e senza paracadute.I giochi sono fatti ed i play out vicini come  da troppo tempo,si pensa solo a questo,mi dispiace per il Presidente che non merita questa situazione,purtroppo si è affidato a persone che non hanno fatto il bene del Catanzaro e della Società.Sopra di noi in classifica,troviamo squadre che con tutto rispetto,non hanno il nostro blasone ma oggi dobbiamo dimenticare per un momento questo pensiero e mettere i piedi a terra per combattere come una squadra di bassa classifica,perchè la realtà è questa,cari signori.Si può notare come ogni anno  le squadre di bassa classifica,nelle ultime 7-8-partite giocano all'arma bianca,si rafforzano nel mercato di gennaio e magari si salvano per il rotto della cuffia.Nel mercato di gennaio noi ci siamo rafforzati o indeboliti? Penso siamo più deboli e non abbiamo fatto acquisti  eccellenti,tutt'altro,anche se avessimo preso un allenatore di serie A i risultati sarebbero gli stessi visto che i calciatori non sono adatti per questa Società.Il Presidente merita rispetto,visto che è lui a mettere i soldi e chi non ha voglia,stesse a casa e fare largo ai giovani di valore.Adesso Mister Pancaro deve meditare e trovare la soluzione giusta,anche se è tardi bisogna dare spazio ad altri giocatori che sono più in forma,vedi Van Ransbeeck,così come in attacco e difesa,perchè non gioca Corado, Cason,o altri? Li abbiamo acquistati per guardare le partite? Il Mister dovrà lavorare molto e bene se vogliamo salvarci perchè adesso le partite sono una più difficile dell'altra e mercoledì non sarà facile come si pensa.Questo è un campionato strano,puoi trovarti in zona retrocessione senza accorgerti e magari pensavi ai play off-Saremo di transizione,come dice il Presidente? Speriamo bene.

Salvatore Panetta

----

Andria 2 Catanzaro 1. Risultato prevedibile, considerata la precarietà ormai evidente. In queste condizioni  sarebbe inutile disputare le residue partite con il risultato già scritto, salva intercessione San Vitaliano.

A parte il fideismo, è chiaro che tocca al buon DS Logiudice  prendere in mano la situazione con la squadra, o meglio quella che nelle intenzioni  avrebbe dovuto esser  tale, per evitare ulteriori cadute e ricadute, alibi ormai insostenibili. Soprattutto per selezionare chi è con il Catanzaro e chi è già al 30 giugno ed  altrove per varie ragioni.

Per rispetto all’intelligenza delle persone  e ridare dignità alla maglia indossata da chi ha già perso ancor prima di scendere in campo.

Felice Bruni - Catanzaro

-----

​Vi ricordiamo che questa rubrica è interamente dedicata alle opinioni, i saluti, gli auguri dei tifosi dell'Us Catanzaro 1929. Tutti coloro che vorranno essere "protagonisti" per un giorno sul nostro portale potranno inviare una mail a redazione@catanzarosport24.it