Catanzaro calcio, i tifosi giallorossi dopo la tornata elettorale sperano in uno sblocco della situazione

26.06.2017 10:00 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 1225 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Catanzaro calcio, i tifosi giallorossi dopo la tornata elettorale sperano in uno sblocco della situazione

Giugno è tempo di esami e di giudizi scolastici , ma  lo è anche per il Catanzaro; da un pò di tempo di tempo a questa a parte le vicende sportive si intersecano con quelle elettorali, ma  è dato esperienziale che nella vita possono esistere  le coincidenze. In questa citta di 90.000 abitanti, rectius 87.000 italiani e 3.000,00 stranieri, quando si sentono i "morsi" del pericolo azzannante si aspetta che siffatta situazione "scaldi il cuore"  a qualcuno del posto - possibilmente senza cordate ( perchè quando si allungano troppo cedono come il lanital di autarchica memoria ) - per l'onore, per la storia ed il resto ognuno lo aggiunga a piacere. Dopo il turno elettorale arriverà una  fumata bianca? Come diceva qualcuno la " Fede ha bisogno delle Opere "

 
Felice Bruni - Catanzaro
 

-----

Cara redazione, vi scrivo da un comune del lametino da dove ogni domenica mi sposto insieme a tanti altri lametini per sostenere il nostro magico Catanzaro con i cui colori sono nato e che mi accompagneranno sino alla fine dei miei giorni Voglio esprimere l angoscia e lo stupore di fronte a quello che sta accadendo dando il mio totale sostegno alla famiglia Cosentino per la vergognosa ed indegna campagna diffamatoria che ha dovuto subire negli ultimi anni da parte di gruppi di pseudo tifosi al servizio di chissà quali oscuri interessi di qualche potentati della città, gli sbagli, le valutazioni errate nel calcio come nella vita sono all' ordine del giorno e non basta investire per vincere, ma non si possono dimenticare gli anni bui della C2, le umiliazioni su campi sconosciuti,gli stipendi non pagati, i dinieghi a venire per le difficoltà finanziare, le scorribande elettorali dei politici catanzarese che oltre alla squadra hanno affossato la città. Perciò grazie a Cosentino per aver ricreato l'amore per questi colori ridandoci onore e dignità  e la preghiera laica di non abbandonarci a un destino futuro che assomiglia terribilmente al passato recente            

Pino Rocchi

-----

​Vi ricordiamo che questa rubrica è interamente dedicata alle opinioni, i saluti, gli auguri dei tifosi dell'Us Catanzaro 1929. Tutti coloro che vorranno essere "protagonisti" per un giorno sul nostro portale potranno inviare una mail a redazione@catanzarosport24.it