ESCLUSIVO / Sulle squalifiche post Pisa parla l'avvocato Rondinelli

01.10.2013 17:10 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 2787 volte
ESCLUSIVO / Sulle squalifiche post Pisa parla l'avvocato Rondinelli

Immediata replica dell'avvocato dell'US Catanzaro, Sabrina Rondinelli alle pesanti squalifiche che sono state inflitte alla società giallorossa (multa di € 7.500,00) e all'attaccante Germinale (5 giornate). La Rondinelli rassicura i tifosi e rilancia, "Il Catanzaro farà ricorso contro la multa di € 7.500,00 e contro le cinque giornate di squalifica inflitte a Germinale". - Ha proseguito ai microfoni di Catanzarosport24 - "Cercheremo di dimostrare la buona fede del nostro giocatore. Chiederò il referto dell'arbitro, perchè sarà determinante per il ricorso e poi farò una cosa che di solito non faccio, porterò il giocatore con me in udienza affinchè possa dimostrare la sua buona fede". Ha poi parlato di un altro provvedimento preso dall'US, "Abbiamo inoltre depositato un reclamo per la partita Catanzaro - Pisa perchè secondo il nostro punto di vista l'arbitro non è stato all'altezza, e sinceramente sarebbe troppo ricevere oltre al danno la beffa, anche se ci tengo a sottolineare che il reclamo era stato presentato indipendentemente dalle squalifiche". L'avvocato Rondinelli ha concluso, "Ovviamente faremo di tutto per dimostrare la buona fede di Germinale, anche se sicuramente la prossima partita la salterà, perchè per il ricorso devono trascorrere 7/10 giorni, quindi sicuramente una giornata starà fuori. Io e il presidente Cosentino siamo amareggiati ma non ci arrendiamo, i tifosi e l'ambiente possono stare tranquilli".