US Catanzaro 1929 - Vibonese, 1-0 i giallorossi si aggiudicano il derby dell'amicizia

09.09.2018 16:41 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 6887 volte
US Catanzaro 1929 - Vibonese, 1-0 i giallorossi si aggiudicano il derby dell'amicizia

CATANZARO (3-4-3) : Golubovic; Celiento (12’st Pambianchi), Signorini (25’st Riggio), Figliomeni; Statella, Eklu (1’st Iuliano), De Risio (12’st Maita), Favalli (25’st Nicoletti); Fischnaller (25’st D’Ursi), Infantino (1’st Ciccone), Kanoute (1’st Giannone). A disp: Elezaj, Nikolopoulos, Posocco, Repossi. All. Auteri

VIBONESE (3-5-2) : Mengoni; Altobello (16’st Malberti), Camilleri, Silvestri (45’st De Santo); Tito (25’st Donnarumma), Prezioso (1’st Collodel), Obodo, Scaccabarozzi (45’st Carrozza), Finizio; Melillo (1’st Taurino), Bubas (1’st Cani). A disp: Viscovo, Maciucca, Donnarumma, Ciotti, La Gamba,. All. Orlandi

SPETTATORI: 1075

Raccogliere fondi da destinare alla costruzione della Cittadella di Padre Pio, nel comune di Drapia. E’ questo l’obiettivo della partita di beneficenza che Catanzaro e Vibonese hanno deciso di disputare oggi pomeriggio al Nicola Ceravolo.

CRONACA

PRIMO TEMPO

Giallorossi in vantaggio con De Risio che al 13simo minuto batte l'ex Mengoni. L'estremo difensore ospite respinge di pugni un calcio di punizione battuto dalla sinistra da Statella, la sfera finisce nei piedi di De Risio che da fuori area fa partire un siluro che si infila nel sette della porta rossoblu. Catanzaro - Vibonese 1 - 0

E' il Catanzaro a fare la partita. I giallorossi hanno avuto un altra buona occasione con De Risio al 24 ma questa volta Mengoni para.

 Gli ospiti si fanno vedere dalle parti di Golubovic. E' Obodo al 37' a scaldare le mani dell'estremo difensore delle aquile

Sul finale del primo tempo Bubas rimedia un cartellino giallo. Il match termina con il vantaggio del Catanzaro per 1 a 0.

SECONDO TEMPO

Mister Auteri manda in campo Ciccone, Giannone e Iuliano al posto di Infantino, Kanoute ed Eklu. Mister Orlandi sostituisce Bubas, Melillo e Finizio con Cani, Taurino e Ciotti 

Ci prova Fischnaller al 47' e al 49' Mengoni para il primo tiro mentre il secondo finisce fuori

La Vibonese richiama in panchina il neo entrato Taurino e manda in campo Maciucca mentre Altobello lascia spazio a  Malberti. Il Catanzaro risponde richiamando Celiento e De Risio e mandando in campo Pambianchi e Maita

All'80simo ci prova Giannone senza fortuna. É l'ultima azione del match. Il Catanzaro batte la Vibonese 1 a 0