Serie C, le ultime dalla riunione di Lega

03.04.2020 15:04 di Mattia Dalmazio   Vedi letture
Serie C, le ultime dalla riunione di Lega

Niente blocco dei campionati ma con la minaccia di non iscriversi se i calciatori non verranno incontro ai rispettivi club, questi i temi caldi dell’assemblea in corso delle squadre di Serie C, iniziata nella mattinata. I club di terza serie sono uniti nel chiedere al presidente Ghirelli di trovare un accordo con l’Assocalciatori, con qualche presidente pronto a non iscrivere la squadra al prossimo campionato se i giocatori non si decurteranno parte degli ingaggi. L'accordo  dovrà essere trovato  dal  presidente della Serie C Ghirelli e dal presidente  dell’AIC Tommasi. Il tutto in attesa degli aiuti statali, soprattutto per i redditi minimi, anche se la decisione dovrà essere presa dal presidente della FIGC Gravina.

Fideuissioni
 Altro tema scottante è quello delle fideiussioni: i presidenti di Serie C sono d'accordo nella richiesta di liberare subito le fideiussioni che al momento sono versate per questa stagione mentre sul blocco di promozioni e retrocessioni il discorso è ancora in corso