Rieti penalizzato ed Avellino convocato in FIGC

Il Rieti scivola all'ultimo posto mentre per l'Avellino sono state avviate le verifiche sulle corrette procedure per la cessione di quote
10.01.2020 20:38 di Leonardo La Cava   Vedi letture
Rieti penalizzato ed Avellino convocato in FIGC

Quattro punti in meno in classifica per il Rieti che significa  ultimo posto in classifica, questa la sentenza della Federazione relativa ai ritardi dei pagamenti delle mensilità di luglio  e agosto 2019 da parte della società. Inibizione per quattro mesi per il presidente Riccardo Curci ed inibizione di un mese all’ex amministratore unico del sodalizio reatino Giuseppe Troise. La società è pronta a presentare il ricorso per cercare di ridurre la sanzione applicata.

Sempre nella giornata di oggi Nicola Circelli (accompagnato dall’avvocato Eduardo Chiaccio) vicepresidente dell’Avellino è stato convocato in FIGC, che ha avviato una indagine per verificare la legittimità della cessione dalla Sidigas alla IDC, avvenuta il 6 dicembre scorso.

Stando a quanto si apprende, è una accortezza necessaria per verificare il totale rispetto delle modalità previste per la cessione delle quote e tutti i successivi movimenti finanziari.

Leonardo La Cava