Inaugurati i campi da tennis di Pontepiccolo (FOTO E VIDEO)

 di Maurizio Martino  articolo letto 787 volte
Inaugurati i campi da tennis di Pontepiccolo (FOTO E VIDEO)

di Maurizio Martino

Sono stati inaugurati nel pomeriggio gli storici campi da tennis "Silvio Giancotti" del quartiere Pontepiccolo. La manifestazione ha visto la presenza di un discreto numero di appassionati e non solo,di tennis. A fare gli onori di casa è stato Domenico Gallo, Presidente della CSR (Calabria Swim Race), società aggiudicataria della gestione dello storico impianto sportivo cittadino. Gallo ha voluto ringraziare l'Amministrazione comunale e in primis il sindaco Abramo per il costante apporto ricevuto nel corso dei mesi impiegati per la ristrutturazione dell'impianto e ha auspicato di poter dotare la struttura di una copertura necessaria per renderla fruibile anche nel corso della stagione invernale dove vento e pioggia, specie nei quartieri a nord come Pontepiccolo rappresentano purtroppo una costante.
Come tutti gli eventi che si rispettano, il taglio ufficiale del nastro è stato effettuato dal sindaco Abramo, coadiuvato dalla presenza dell'Assessore allo Sport  Mungo e del Presidente del Consiglio Polimeni in rappresentanza dell'amministrazione comunale. A rappresentare la Federazione Italiana Tennis Calabria c'era Antonio Caroleo  che nel suo intervento oltre a congratularsi per il nuovo look dato all'intero impianto, ha promesso di far entrare a pieno titolo la città di Catanzaro nel circuito tennistico nazionale con l'organizzazione di un torneo che possa essere ripreso e seguito dal l'emittente televisiva Supertennis, per dare quindi maggior risalto all'importante risultato ottenuto e alla città intera, nonostante i tanti anni di attesa prima che Catanzaro potesse riappropriarsi di questa importante struttura. L'Assessore Mungo, nelle insolite vesti di moderatore, ha inaugurato la serie di interventi ringraziando la CSR per l'impegno profuso nel corso degli ultimi mesi che hanno preceduto questo evento e scusandosi pubblicamente con l'intera cittadinanza per il ritardo con cui si è proceduto per ridar vita ad un impianto che per tanto tempo è stato tenuto nell'incuria e nel degrado. Sulla stessa lunghezza d'onda è stato l'intervento di Pomeni e del sindaco Abramo il quale ha voluto precisare la giusta scelta operata dall'Amministrazione comunale di affidare la gestione dell'impianto ad una società privata per l'incapacità da parte del Comune a farlo. Tale discorso riguarderà un po' tutte le altre strutture sportive cittadine, che pertanto non saranno più sotto il diretto controllo pubblico, ma di esclusiva competenza dei privati. Così facendo il Comune avrà modo di risparmiare le spese di gestione i cui importi verrebbero pertanto utilizzati per la costruzione di nuove e importanti strutture che possano dare maggior lustro nel settore dell'impiantistica ala città capoluogo di Regione. 
Apprezzato anche l'intervento della dott.ssa Giancotti, figlia del compianto Silvio Giancotti, a cui sono stati intitolati già da diversi anni, i due campi in terra rossa. Visibilmente emozionata, la dott.ssa Giancotti, da ex praticante di tennis, e anche a discreti livelli, ha ringraziato l'Amministrazione tutta e la CSR per aver dato l'inizio ad una nuova e auspicabile duratura era tennistica  in città nel ricordo del suo amato padre. La cerimonia si è conclusa con la benedizione finale che vuole rappresentare anche l'augurio che l'impianto possa avere una fruibilità costante e lunga nel tempo.
Con l'apertura ufficiale dei campi da tennis di Pontepiccolo, gli amanti e appassionati di questo splendido sport, potranno finalmente disporre di un impianto completamente ristrutturato sulla base delle norme vigenti in tema di impiantistica sportiva, a partir dagli spogliatoi, ai servizi igienici, agli impianti di illuminazione e alle gradinate dotte anche di seggiolini di colore rigorosamente giallo e rosso. Da oggi quindi "buon tennis" a tutti!

 

>> CLICCA QUI PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA