Il presidente Noto rilancia: pronto Eusepi

Operazione virtualmente conclusa
26.06.2019 10:33 di Leonardo La Cava   Vedi letture
Il presidente Noto rilancia: pronto Eusepi

A due anni dall'insediamento il patron Noto rilancia, senza tentennamenti, le ambizioni del Catanzaro. 
Era il 30 giugno del 2017 quando la Holding Noto aquisto il pacchetto di maggioranza dalla famiglia Cosentino mentre il 6 luglio dello stesso anno Floriano Noto fu nominato presidente del club.
Due anni tra gioie ed amarezze, dalla nomina di consigliere di Lega Pro (il più votato) alla squalifica di un anno (ingiusta e sproporzionata). A tal proposito, da notizie in nostro possesso, dal ricorso presentato dalla società, la Procura Federale dovrebbe esprimersi entro la metà del mese di agosto.
A caldo, scalfito ed avvilito, era trapelata la notizia che Noto potesse abbandonare il club. Non era facile digerire un provvedimento così assurdo, con motivazioni che per tradizione e cultura, sociale ed imprenditoriale, non appartengono alla famiglia Noto.
Ma il Catanzaro che verrà, edizione 2019-2020, punterà senza remore e timori alla scalata in Serie B. Per farlo ha bisogno di mettere a disposizione di mr. Auteri calciatori di spessore tra cui un bomber di razza. La lista degli apprezzamenti è folta, da Iemmello ad Evacuo, ma soprattutto di Alessandro Marotta (lo avevamo scritto già a gennaio del 2019), in forza al Catania e di Umberto Eusepi di ritorno a Pisa dopo il prestito a Novara con un contratto che scade nel 2021.

Sia pure il calciomercato apre ufficialmente i battenti il primo luglio, la società giallorossa ha l'intenzione di completare l'organico già con l'avvio del ritiro, e gli operatori del settore ci segnalano un Catanzaro abbastanza attivo con un presidente motivato e deciso.
Ieri in esclusiva, (fonte operatori di mercato attendibili) avevamo anticipato in esclusiva, la notizia di Urso (poi confermata dalla società giallorossa con un comunicato ufficiale) dando anche un accenno all'arrivo di Eusepi. Oggi riconfermiamo la bontà delle notizie in nostro possesso, tra il Catanzaro e il Re (come  lo chiamano i tifosi del Pisa) Eusepi, esiste una trattativa in stato avanzato pronta positivamente ad arrivare all'epilogo. Il bomber nativo di Tivoli (Roma), sarebbe quindi pronto ad indossare la maglia giallorossa ed avrebbe già respinto proposte dal Cesena e dal Padova.
Intanto sfuma definitivamente  l'accordo di un probabile rinnovo con il portiere Jacopo Furlan che si lega al Catania con un contratto biennale

Leonardo La Cava