Dall’Eccellenza alla Serie A passando per Catanzaro: è in arrivo il 'Duca del gol'

02.07.2019 16:32 di Stefano Crisafulli   Vedi letture
Dall’Eccellenza alla Serie A passando per Catanzaro: è in arrivo il 'Duca del gol'

Asse caldo Bergamo-Catanzaro in questi primissimi giorni di mercato. La squadra del presidente Noto, dopo essersi assicurata (l’ufficialità è attesa a breve) la punta 26enne Doudou Mangni in arrivo a titolo definitivo dalla società orobica, che lo ha prelevato a sua volta dal Monopoli dove quest’anno ha siglato 11 reti, la quale però ha tenuto il diritto di “recompra” sul giocatore nato in Italia da genitori senegalesi, sembrerebbe vicina all’acquisizione, a titolo temporaneo, del giovane attaccante classe 1997 Aimone Calì. Il centravanti 22enne, con un passato giovanile tra Roma e Lazio, ha firmato ieri per l'Atalanta. Il giocatore, che ha fatto parte della Primavera della Roma prima di essere messo in uscita all’epoca dall'entourage di Bruno Conti, nel 2015 passa sull'altra sponda del Tevere, dove le cose vanno meglio. Nella Lazio, infatti, riesce a trovare più spazio e al termine dell'annata fa il grande salto nel calcio professionistico e finisce alla Carrarese in Lega Pro. Calì in Toscana però non si ambienta e viene svincolato. Non va meglio la stagione successiva con la Racing Roma. Nella stagione 2017/18 riparte quindi dal campionato di Eccellenza con l’Audace Genazzano dove sigla 30 gol. Nella stagione appena trascorsa si ripete con un’altra squadra che milita in Eccellenza, il Montespaccato Savoia, dove realizza altre 31 reti, tanto da farsi notare già nel mercato invernale dal responsabile dell’area tecnica della Dea, Giovanni Sartori, che decide di ingaggiare a fine stagione il ‘Duca del gol’. "Sono caduto e mi sono rialzato più volte. Dire sì all'Atalanta è un sogno" ha dichiarato il giocatore al Corriere dello Sport. Contratto di due anni e prestito in vista per la punta: "Il Catanzaro è la soluzione più concreta".