Catanzaro, vittoria in trasferta cercasi

23.11.2019 08:58 di Stefano Crisafulli   Vedi letture
Catanzaro, vittoria in trasferta cercasi

Dopo il netto successo interno per 3-0 contro il Catania di domenica scorsa, il Catanzaro torna in campo domani alle 17:30 in vista della trasferta contro la Vibonese allo stadio “Luigi Razza”. La squadra calabrese del Presidente Caffo si trova al decimo posto in classifica insieme al Catania con 20 punti conquistati su 15 partite disputate, frutto di 5 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte con 29 reti all’attivo e 22 al passivo. In casa i rossoblu hanno totalizzato ben 16 punti: 5 vittorie, un pareggio (contro la Ternana) e una sola sconfitta (1-0 contro l’Avellino) con 20 gol fatti e 5 subìti. La compagine allenata da Giacomo Modica viene dalla sconfitta di Potenza per 1-0 di domenica scorsa, rete decisiva lucana siglata all’89° da França.

Catanzaro e Vibonese in totale si sono affrontate 18 volte, 8 successi delle Aquile, 4 quelli dei Leoni e 6 pareggi. 23 a 15 per i giallorossi il computo dei gol realizzati. Nei 9 precedenti del “Razza” 4 vittorie della squadra dei Tre Colli, 3 affermazioni rossoblu e 2 pareggi, l’ultimo risalente proprio alla stagione scorsa quando il match terminò a reti inviolate. 11 a 8 per i giallorossi il computo delle reti realizzate.

Mister Modica per la sfida di domani dovrà fare a meno degli squalificati Bubas, capocannoniere della squadra con 8 gol messi a segno finora, e Pugliese. Come modulo dovrebbe adottare il 4-3-3 visto finora, con in porta Greco; linea difensiva formata dai centrali Altobello e Redolfi, terzini Ciotti a destra e Tito a sinistra; a centrocampo Tumbarello, Petermann e Prezioso; in attacco il trio formato da Berardi, Bernardotto ed Emmausso. Arbitro dell’incontro il signor Marco Ricci di Firenze.