Catanzaro, Sicula Leonzio al "Nicola Ceravolo"

14.09.2019 08:55 di Stefano Crisafulli   Vedi letture
Catanzaro, Sicula Leonzio al "Nicola Ceravolo"

Dopo l’importante successo esterno contro il Monopoli, il Catanzaro torna in campo domani alle 17.30 allo stadio Nicola Ceravolo contro la Sicula Leonzio. La squadra siciliana ha finora disputato solamente due partite in campionato, dato che la sfida contro il Teramo, prevista alla seconda giornata, è stata rinviata al 9 ottobre. I siciliani vengono dalla sconfitta alla prima giornata contro il Bari per 2-0 e dal 2-2 di domenica scorsa contro la Paganese, entrambi i match disputati in casa.

Catanzaro e Sicula Leonzio in totale si sono affrontate 10 volte, 5 le vittorie giallorosse, 2 pareggi e 3 affermazioni siciliane. Aquile in vantaggio anche per reti segnate per 21 a 15. Al “Ceravolo” disputati 5 incontri, 3 successi giallorossi, un pareggio ed una sola vittoria bianconera, 3-0 nella stagione 2017/2018. Vantaggio della squadra dei Tre colli anche per gol realizzati, 15 a 7. La scorsa stagione netto successo per gli uomini di Auteri per 3-0, grazie alle reti siglate da Signorini, dall’ex numero 7 del Catanzaro D’Ursi (ora nelle fila del Bari di De Laurentiis) e da Fischnaller.

L’allenatore Vito Grieco per la sfida di domani dovrebbe schierare come modulo il 3-5-2 visto nell’ultima gara di campionato, con l’ex numero uno giallorosso Nordi tra i pali; linea difensiva formata da Ferrini, Sosa e Petta; in mezzo al campo Maimone, Sicurella e Palermo, sulle fasce agiranno Parisi a destra e Sabatino a sinistra; in attacco il duo formato da Grillo e Scardina. Arbitro dell’incontro il signor Matteo Gariglio di Pinerolo.