Catanzaro-Reggina: a Roma è iniziata la riunione alla Protezione Civile

Il Comitato Tecnico Scientifico in riunione per i provvedimento da adottare per le Regione che non presentano criticità sul rischio CoronaVirus
25.02.2020 10:28 di Leonardo La Cava   Vedi letture
Catanzaro-Reggina: a Roma è iniziata la riunione alla Protezione Civile

Catanzaro-Reggina: a Roma sta per iniziare la riunione alla Protezione Civile

La Regione Calabria ha chiesto al Governo Italiano di adottare diverse misure cautelari per fronteggiare l’emergenza CoronaVirus. Tra le richieste figurano le chiusure delle scuole e delle manifestazioni pubbliche e tra queste figura l’atteso derby di Calabria tra Catanzaro-Reggina in programma mercoledi 26 febbraio alle ore 20.45.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è appena giunto alla Sede della Protezione Civile a Roma dove parteciperà ad una riunione con il Comitato Tecnico Scientifico che sarà chiamato a decidere sulle misure cautelari, per l’emergenza CoronaVirus, per i provvedimenti da adottare in quelle regioni che allo stato attuale non presentano nessuna criticità (tra queste la Calabria). Alla riunione parteciperanno diversi ministri del Governo Italiano e in video conferenza i Governatori Regionali.

Conte, a margine della riunione che sta per avere inizio, è stato comunque chiaro: “Evitare situazioni di allarme ingiustificati, evitando di intraprendere iniziative superficiali” sottolineando che “ogni decisione è demandata al Governo e non agli organi regionali”.

La decisione sui provvedimenti che saranno adottati è attesa verso le ore 12