Catanzaro-Reggina 0-1: le pagelle dei giallorossi

27.02.2020 08:58 di Stefano Crisafulli   Vedi letture
Catanzaro-Reggina 0-1: le pagelle dei giallorossi

BLEVE 6 – L’estremo difensore giallorosso è stato poco impegnato nell’arco dei 90 minuti. Incolpevole sul gol subito.

CELIENTO 5,5 – Qualche imprecisione di troppo in fase difensiva e poca spinta in avanti rispetto al suo solito. Non esente da colpe sul gol di Rivas.

RIGGIO 6 – Compie dei buoni interventi che sventano alcune possibili minacce offensive portate dagli amaranto.

MARTINELLI 5,5 – Non sempre impeccabile in fase d’impostazione, nell’azione del gol preso dai giallorossi viene beffato dalla finta di Doumbia, lasciandolo crossare per Rivas che batte agevolmente Bleve.

CASOLI 6 – L’esterno giallorosso disputa la solita gara di quantità soprattutto, curando più la fase difensiva che quella offensiva.

CORAPI 6,5 – Il capitano è sempre nel vivo del gioco, sostiene l’attacco e chiude le ripartenze avversarie. L’ultimo ad arrendersi.

DE RISIO 6 – Il numero 19 delle aquile è protagonista di una prestazione tutta qualità e quantità con svariati recuperi difensivi.

CONTESSA 5,5 – L’esterno sinistro giallorosso si spinge spesso in avanti senza però riuscire a portare pericoli sulla sua fascia di appartenenza alla retroguardia amaranto.

GIANNONE 6 – Il numero 10 prova in tutti i modi ad essere utile alla causa, spesso con tiri da fuori, ed assist ai suoi compagni.

KANOUTE 5,5 – L’attaccante senegalese ancora una volta è sembrato distante dal giocatore ammirato ad inizio stagione.

BIANCHIMANO 5,5 – La punta giallorossa dopo un buon inizio di partita si è spento man mano, non riuscendo a rendersi pericoloso.

CARLINI 6 – Entra bene in campo a mezz’ora dal termine e al 90° ha l’occasione più nitida per il pari giallorosso, ma di testa colpisce il palo.  

DI PIAZZA 5,5 – Entra a 20 minuti dalla fine della gara senza riuscire a portare pericoli alla difesa amaranto.

IULIANO s.v. – Entra a pochi minuti dal termine, senza aver modo di potersi mettere in mostra.

ALL. AUTERI 5,5 – Seconda sconfitta consecutiva per i giallorossi ma, rispetto alla disastrosa prestazione di Francavilla, questa volta gli uomini del mister di Floridia hanno lottato fino all’ultimo per portare a casa un risultato positivo, che sicuramente avrebbero meritato per quanto visto nei 90 minuti. La compagine del presidente Noto, infatti, è stata sicuramente più propositiva nel gioco rispetto agli avversari, ma è mancata la concretezza e il cinismo che invece ancora una volta, come nel match di andata, ha contraddistinto la prestazione degli uomini di Toscano.