Catanzaro, la Virtus Francavilla per ripartire dopo il ko di Caserta

05.10.2019 08:54 di Stefano Crisafulli   Vedi letture
Catanzaro, la Virtus Francavilla per ripartire dopo il ko di Caserta

Dopo la sconfitta di domenica scorsa al “Pinto” di Caserta per 2-1, il Catanzaro torna in campo domani alle 17:30 in vista della partita casalinga contro la Virtus Francavilla. La formazione pugliese si trova all’undicesimo posto in classifica insieme all’Avellino con 9 punti conquistati nelle prime 7 giornate, frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, Per i biancoazzurri 8 reti realizzate e subìte. Gli uomini di Bruno Trocini domenica scorsa sono stati sconfitti in casa per 2-1 dalla capolista Ternana.

Catanzaro e Virtus Francavilla in totale si sono affrontate in campionato 6 volte, una sola vittoria giallorossa, la scorsa stagione in Puglia per 1-0 con la rete decisiva siglata da Statella, 2 pareggi e ben 3 vittorie biancoazzurre, l’ultima nell’aprile scorso al “Ceravolo” con un pirotecnico 3-2 finale, quando la squadra di Auteri dopo essere passata in vantaggio dopo pochi minuti con Celiento, si è fatta raggiungere subito dopo dall’ex Sarao (ora al Cesena), per poi tornare avanti con Fischnaller; nella ripresa nuovo pareggio siglato ancora da Sarao e definitivo sorpasso pugliese firmato da Zenuni. Vantaggio biancoazzurro anche per reti segnate, 6 a 4. Al “Ceravolo” invece nei 3 precedenti, Aquile mai vittoriose con 2 pareggi ed una sconfitta maturata la stagione scorsa.

Mister Trocini per la sfida di domani dovrebbe adottare il 3-5-2 visto finora, con in porta Poluzzi; linea difensiva formata da Delvino, Tiritiello e Caporale; a centrocampo l’ex giallorosso (nativo di Cicala) Gigliotti, Zenuni e Bovo, sulle fasce agiranno Albertini a destra e Nunzella a sinistra; in attacco il duo formato da Vazquez e Perez, già rispettivamente a quota 3 e 4 gol stagionali. Arbitro dell’incontro il signor Paride Tremolada di Monza.