Catanzaro, in trasferta sei da ultimo posto

 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 931 volte
Fonte: tuttoc.com
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Catanzaro, in trasferta sei da ultimo posto

Per molte squadre il fattore campo è indubbiamente fondamentale. Ma se si vuole fare un campionato di livello occorre fare obbligatoriamente punti anche in trasferta. Il Catanzaro però ha una statistica non esattamente invidiabile in questo senso. I calabresi infatti lontano dal "Ceravolo" hanno conquistato appena 4 punti in sette gare. Nessuno peggio di così, neanche l'attuale fanalino di coda Akragas, che in trasferta ha fatto un punto in più. 

I giallorossi hanno ottenuto un risultato positivo solo a Bisceglie, a settembre, quando hanno vinto 0-2, e nel rocambolesco 3-3 di Trapani di fine ottobre. A novembre invece tre trasferte, tre sconfitte, a Francavilla, Catania e Siracusa, con un solo gol segnato. Con la media raccolta in casa, 14 punti sui 18 totali, il Catanzaro sarebbe in piena zona play-off, settimo se guardiamo la classifica parziale solo con i punti conquistati nel proprio stadio. 

Di fatto è quindi una statistica fortemente penalizzante per il Catanzaro, che con qualche punto in più in trasferta si troverebbe sicuramente in ben altra posizione di graduatoria. Ma, come detto, le partite fuori casa sono state sette. Mercoledì c'è l'ottava, a Catania contro la Sicula Leonzio. E non si può più fallire il colpo.