Catanzaro-Cavese, finalmente si gioca!

02.09.2018 09:37 di Maurizio Martino  articolo letto 1856 volte
Catanzaro-Cavese, finalmente si gioca!

di Maurizio Martino

Dopo un'estate infuocata per il calcio italiano a causa del gran caos dovuto al non rispetto delle regole che per lo sport più amato dagli italiani cambiano da un giorno all'altro e anche quando non cambiano non vengono rispettate, finalmente è giunto il momento di dare la parola al campo, sia pur attraverso la finestra della Coppa Italia. 
Dal calcio parlato da un'aula di Tribunale all'altra e in attesa di capire se si procederà ai ripescaggi e alla consequenziale definizione dei tre gironi e quindi del campionato di serie C, si passa ora al calcio giocato, quello vero, quello che mette i tre punti in palio, sebbene valgano  "solo" per il passaggio al turno successivo del trofeo tricolore di categoria.
La tanto attesa partita con la Cavese, dopo i tanti rinvii, finalmente si gioca e segnerà il debutto stagionale davanti ai propri tifosi per il nuovo Catanzaro targato Auteri. Grande é l'attesa e la curiosità di vedere all'opera i giallorossi dopo il restyling operato dalla società. Sono infatti solo 4 i giocatori della passata stagione che faranno parte anche della rosa 2018-19: Maita-Infantino-Riggio-Nicoletti con questi ultimi due acquistati a titolo definitivo dal Crotone dopo il prestito dello scorso anno. 
Per la partita odierna in programma alle ore 17 ci si aspetta dunque una buona cornice di pubblico che non farà di certo mancare il proprio incitamento. Auteri schiererà la squadra con il solito modulo 3-4-3 confermando presumibilmente in blocco il reparto difensivo che era sceso in campo nella partita di Pagani, con Riggio centrale e Pambianchi e Celiento sugli esterni. Confermati sulla mediana Maita e Iuliano al centro con Nicoletti e Statella che agiranno sulle fasce. In attacco ci saranno dei cambiamenti. Dovrebbero essere schierati D'Ursi, Giannone e Ciccone.

Per l'esordio al Ceravolo resteranno fermi ai box in via precauzionale i vari Fishnaller, Kanouté e Infantino a causa di postumi di infortuni che non destano però alcuna preoccupazione.   In porta ci sarà Elezaj al posto di Golubovic, leggermente infortunato anche lui.
La Cavese, una delle ultime ripescate in serie C si schiererà con il 4-3-3. La squadra di mister 
Modica annovera tra le sue fila gente di categoria con grande esperienza come Fella e il calabrese Favasuli, oltre ad una vecchia conoscenza per i tifosi giallorossi, il portiere Vono.
Resa ufficiale la numerazione delle maglie giallorosse. La riportiamo qui di seguito così da far prendere maggiore confidenza con i 23 calciatori che compongono la nuova rosa e che sono stati tutti convocati per l'incontro di oggi pomeriggio:

1) Golubovic
2) Ciccone
3) Pambianchi
4) Maita
5) Celiento
6) Nicoletti
7) D’Ursi
8) Iuliano
9) Infantino
10) Giannone
11) Statella
12) Elezaj
13) Favalli
14) Riggio
15) Signorini
16) Eklu
17) Kanoute
18) Nikolopoulos
19) De Risio
21) Fischnaller
23) Figliomeni
25) Posocco
27) Repossi