Catanzaro calcio, importantissima la gara del "Ceravolo". Tutti allo stadio!

 di Redazione CatanzaroSport24 Twitter:   articolo letto 2282 volte
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
Catanzaro calcio, importantissima la gara del "Ceravolo". Tutti allo stadio!

Sarà importantissima, quasi fondamentale fare bene domenica prossima in casa contro la Vibonese. La prima della doppia sfida play-out potrebbe valere “doppio” a patto che il Catanzaro vinca senza subire reti e possibilmente con almeno due gol di scarto. Giovinco e compagni dovranno disputare la classica gara perfetta in tutte le zone del campo. Vincere darebbe un vantaggio non di poco conto anche nella gara di ritorno, non solo dal punto di vista squisitamente “numerico” ma soprattutto mentale. I giallorossi potrebbero presentarsi al “Razza” senza la necessità di dover fare la partita, giocando di rimessa con la possibilità di far male grazie alla velocità e imprevedibilità di Giovinco o di Cunzi. Quest’ultimo pur non essendo al top della forma fisica dovrebbe, comunque, farcela per la doppia sfida contro la Vibonese. E se sul campo la partita sarà giocata ad armi pari sugli spalti non ci sarà confronto. La tifoseria catanzarese si sta già preparando a sostenere i giallorossi. Seppellita, momentaneamente, l’ascia di guerra, è pronta a riempire le scalee del "Ceravolo" per spingere le aquile verso la vittoria. Quella con la Vibonese, è bene ricordarlo, non sarà una partita come tutte le altre. Quasi tutti i tifosi della Vibonese tifano anche, o sono simpatizzanti, del Catanzaro. I catanzaresi considerano i vibonesi veri e propri “fratelli” di tifo. Beffardo e crudele è stato il destino di questi play-out. Nessuno avrebbe voluto incontrare la Vibonese nella speranza di una salvezza congiunta di entrambe le squadre. Purtroppo, non sarà così. Mors tua vita mea. Da catanzaresi ci auguriamo che il Catanzaro si salvi, ma comunque vada rimarrà dentro un pizzico di rammarico. Sentimentalismi a parte, domenica tutti al "Ceravolo" a sostenere i giallorossi verso la vittoria.