Auteri: "Sarà una gara tosta perchè loro centuplicheranno le forze"

Il tecnico giallorosso analizza le difficoltà della trasferta di Lentini alla vigilia del match contro la Sicula Leonzio
26.01.2020 16:16 di Maurizio Martino   Vedi letture
Auteri: "Sarà una gara tosta perchè loro centuplicheranno le forze"

Al suo rientro in casa giallorossa dopo tre mesi di "sosta forzata" mister Auteri appare molto carico e grintoso in vista della trasferta siciliana. N la consueta conferenza stampa della vigilia del match non nasconde le difficoltà cui andranno incontro i ragazzi. Di seguito le sue dichiarazioni:

"Di partite semplici non ce ne sono. La Sicula Leonzio è cambiata tanto. È tornato Grieco. Sarà una gara tosta. Quando si incontrato compagini che si giocano la sopravvivenza centuplicano le forze. Dobbiamo essere squadra. 

Valuteremo tutti e ci sarà bisogno di tutti. Sono arrivati dei giocatori. Con me nessuno sarà mai emarginato. Tutti dovranno dare il loro contributo. Servirà una prestazione autorevole. Dobbiamo ritrovare gli stessi numeri di prima.

A Viterbo, Caserta, Reggio Calabria, Bisceglie, Monopoli abbiamo sempre fatto partite per vincere, nonostante l sconfitte subite in alcune di esse. La nostra stagione è anomala. Siamo in grado di vincere fuori casa. Questa squadra sa difendere e sa reggere l’impatto agonistico.

Calciatori come Tulli e Di Piazza sono arrivati da poco; quest’ultimo ha avuto anche l'influenza. Abbiamo bisogno di lavorare. Le alternanze ci saranno. Mi baso sul merito.

Corapi lo avrei voluto da subito già dall’anno scorso. Lo conosco. Gli cambiai ruolo proprio io qui a Catanzaro. Oltretutto lui è di qui e questo ha grande valenza.

Il fatto che si giochi lunedì è positivo visto il pochissimo tempo che ho avuto per lavorare da quando sono ritornato"

Maurizio Martino